Walkabout - Sulle tracce di Briganti, Eremiti e Brigate Partigiane : Cavriglia (AR) > 20.03.2016

WALKABOUT - SULLE TRACCE DI BRIGANTI, EREMITI E BRIGATE PARTIGIANE

domenica 20 marzo . CAVRIGLIA (AR)
> dalla BADIACCIA DI MONTEMURO fino alla fortezza di MONTEDOMENICHI e ritorno verso LE CORTI


Un percorso narrativo sui monti di Cavriglia al confine con il Chianti: domenica 20 marzo, dalle ore 11, avrà luogo una “esplorazione mitica” con radio e smartphone tra i boschi dell'eremita Porcomicio, del brigante Fugere e delle brigate partigiane nella lotta di Liberazione, partendo dalla Badiaccia e raggiungendo a piedi i suggestivi ruderi della fortezza di Montedomenici per poi ritornare a valle passando dalle Corti. Il walkabout è curato e condotto da Carlo Infante: una particolare passeggiata “aumentata” grazie a un sistema whisper-radio che permetterà di esplorare la memoria dei boschi cavrigliesi attraverso l’ambiente, i protagonisti delle sue storie che sanno di leggenda e gli stessi viandanti coinvolti. Al castello di Montedomenici pranzo e live performance a cura di Cantiere Artaud con Chiara Cappelli e Ciro Gallorano sui testi di Arlo Bigazzi e la ricerca storica di Filippo Boni.

La Badiaccia si può raggiungere con mezzi propri (prevedendo il ritorno per lo stesso percorso), oppure con bus che partirà da San Giovanni Valdarno (piazza Dalla Chiesa) alle ore 10.30 e da Castelnuovo dei Sabbioni (piazza Pertini) alle ore 10.45. A Montedomenichi (ore 13) pranzo a sacco. L’organizzazione mette a disposizione: vino, acqua, olio, pane, formaggio, cantuccini, vinsanto (prodotti locali). Il rientro con il bus è previsto da Le Corti (ore 15). La partecipazione gratuita. Le prenotazioni per il bus saranno prese entro giovedì 17 marzo presso il Teatro di Cavriglia (tel. 377.4494360), Materiali Sonori (tel. 055.9120363 - 335.6159643), Museo delle Terre Nuove di San Giovanni Valdarno (tel. 055.9126213), MINE (tel. 055.3985046).

L’iniziativa è promossa dal Sistema Museale del Valdarno e dal Mine - Museo delle Miniere e del Territorio di Castelnuovo dei Sabbioni con il coordinamento del Museo Casa Masaccio. L’organizzazione è di Materiali Sonori in collaborazione con Associazione conkarma e Urban Experience.

SISTEMA MUSEALE DEL VALDARNO
MINE – MUSEO DELLE MINIERE E DEL TERRITORIO
MUSEO CASA MASACCIO

urbanexperience.it
conkarma.it

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Materiali Sonori
ph. 055.9120363
info@matson.it
www.facebook.com/materialisonori
www.twitter.com/materialisonori
www.materialisonori.it

  
EVENTI & CONCERTI
  • 16 dicembre 2017

    Michele Marini ORGANICTRIO

    Concerti con il nuovo album, per Michele Marini (sax, clarinetto); Lorenzo Frati (organo); Emiliano Barrella (batteria, percussioni).
    CAVA DE' TIRRENI (SALERNO) . Roda Viva (Via Vincenzo Montefusco n.1)
  • 20 dicembre 2017

    CARACAS [Corzani & Saletti]

    Presentazione dell nuovo progetto “Ghost Tracks”. Con Valerio Corzani (basso semiacustico ed elettrico, spoken word voice, fringophone app, electronics, looping and sampling) & Stefano Saletti (chitarra elettrica, oud, bouzouki, cavaquinho, voce e cori, melodica, electronics, looping and sampling) con Erica Scherl (violino, tastiera); Eugenio Saletti (chitarra elettrica, voce).
    ROMA . Monk Club 
  • 28 gennaio 2018

    Festa dei Popoli

    SAN GIOVANNI VALDARNO . Pieve + Oratorio Don Bosco - ore 16
  • 15 febbraio 2018

    FLAME PARADE

    ALESSANDRIA . Mag Mell Irish Club (corso K. Marx,116)
  • 24 febbraio 2018

    MATERIALI IN SCENA 2018 : Artimede Teatro

    ”NECKLACE – I diamanti della regina”
    di Ernesto Monte – regia di Anna Ambrosio, Ernesto Monte.
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale 
  • 14 aprile 2018

    MATERIALI IN SCENA 2018 : Donatella Alamprese Ensemble

    TANGOSUITE"
    con Marco Giacomini (chitarra); Andrea Farolfi  (violino); Alessandro Moretti (fisarmonica); Amedeo Ronga (contrabbasso) e la partecipazione dei ballerini Alessandra Pais e Guido Murdolo.
    CAVRIGLIA (AR) . 
    Teatro Comunale