San Giovanni Valdarno - ci siamo: è l'undicesima nottebianca > 18.06.2016

 LA NOTTEBIANCA DI SAN GIOVANNI VALDARNO: 

COME UN GRANDE FESTIVAL DI MUSICA, ARTE, 
LIBRI, CINEMA, TEATRO, PARTECIPAZIONE...
MA IN UNA NOTTE SOLA!

Sabato 18 giugno ritorna a San Giovanni Valdarno, come succede da undici anni, la nottebianca. Un evento di grande partecipazione (si stimano ogni anno alcune decine di migliaia di presenze) che invade tutto il centro storico con importanti momenti di cultura, mostre, concerti e spettacoli teatrali di strada, ma anche discoteche, gastronomia e divertimento. Dal tardo pomeriggio fino all’alba, le piazze e le strade di San Giovanni Valdarno saranno animate da circa cinquanta eventi dal vivo e venti fra esposizioni, mostre e istallazioni: in piazza della stazione, a cura di Slow Food, una rassegna di birre artigianali a cura di Slow Food con il concerto jazz/fusion del Michele Marini OrganicTrio; alle vecchie mura la decima edizione di OccupyTucano con il rock reggae e folk di The Cyborgs, Patois Brothers e Flame Parade; in via Roma la Black Zone dell’Afroevents a cura di Luca T; alla porta a Sud (zona teatro Bucci) cantautori e gruppi emergenti con Nora, Sunrise Acoustic, Like A DJ, Plug And Play, Rive. Nelle due belle piazze centrali e nella via maestra della città gli eventi del teatro di strada con la partecipazione straordinaria di Leo Bassi (francese nato a New York, uno dei più grandi e famosi clown del mondo), lo spettacolo di fuoco di Lux Arcana, il russo Boris Egorov (l’uomo delle bolle diventato un eroe dei social dopo essere stato ingiustamente cacciato dalla passeggiata di Viareggio), la superband cubana Salsa Street diretta da Ruben Chaviano, l’ensemble di percussionisti di strada SkaTà e la Ciacciabanda Street Band, le performance visual in piazza Masaccio a cura di The Fake Factory. 
E infine "le notti bianche" della Biblioteca Comunale (con performance e fiera libraria in via Alberti) e di Casa Masaccio, le iniziative per i bambini di conKarma e del Sillabo, tutti i musei aperti fino a tardi. 
La Nottebianca è organizzata dal Comune di San Giovanni Valdarno con il coordinamento della Materiali Sonori e fa parte delle iniziative promosse in Italia per la Festa Internazionale della Musica. L’ingresso a tutti gli eventi è gratuito.

coordinamento Materiali Sonori >

--------------------------------------------------------------------------------------------

 

www.comunesgv.it
www.facebook.com/nottebiancasgv

 

PER IL PROGRAMMA COMPLETO SEGUI: 
#nbsgv

impianti audio luci: MUSIC FACTORY LIVE –www.musicfactorylive.it

 

www.materialisonori.it 
info: 055.9120363

EVENTI & CONCERTI
  • 15 dicembre 2018

    Amore Mio Non Piangere

    FIRENZE . Caffè Le Murate – Presentazione del libro di Marco Noferi con Giampiero Bigazzi, Sergio Neri, Ettore Del Bene - ore 17.30
  • 15 dicembre 2018

    Martinicca Boison

    One Night Reunion...
    FIRENZE
    . Buh! (via Panciatichi, 16)
  • 15 dicembre 2018

    Giampiero Bigazzi

    SAN GIOVANNI VALDARNO . Teatro Masaccio – "Negli occhi tuoi", il ‘68 raccontato agli studenti di oggi – ore 10
  • 14 febbraio 2019

    BANDAGABER

    con Simone Baldini Tosi (voce), Luca Ravagni (Sax/Synth), Gianni Martini (chitarra), Luigi Campoccia (Piano/Synth),
    Claudio Demattei (basso elettrico), Dado Sezzi (percussioni).
    BOLZANO . Teatro Cristallo  
  • 23 marzo 2019

    Letizia Fuochi & Francesco Frank Cusumano

    “Tra Gaber e Faber” . LATERINA (AR) . Teatro Comunale
  • 13 aprile 2019

    MATERIALI IN SCENA 2019 : DIARI DI SCENA

    biglietto: 10 €
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale
  • 30 aprile 2019

    FAR VIAGGIARE PENSIERI E IDEE

    Best Of di CHIARA CAPPELLI & ARLO BIGAZZI
    con LORENZO BOSCUCCI & MARCO FURELLI
    Reading concerto su testi di Vladimir Majakovskij, Pier Paolo Pasolini, Vittorio Locchi, Dino Campana
    LATERINA (AR) . Teatro Coimunale
  • 4 maggio 2019

    MATERIALI IN SCENA 2019 : ARTIMEDE TEATRO

    ”EARNEST” Liberamente tratto da “L’importanza di chiamarsi Ernest” di Oscar Wilde
    regia di Anna Ambrosio - ore 21.30 . biglietto: 10 €
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale