Orientoccidente 2016 : MESCARIA a Loro Ciuffenna (AR) > mercoledì 3 luglio

ORIENTOCCIDENTE 2016:
CON MESCARIA
ANCORA UNA NOTTE DELLA TARANTA!
A LORO CIUFFENNA.

mercoledì 3 agosto . LORO CIUFFENNA (AR) . piazza Matteotti - ore 21.30

Il Festival Orientoccidente ha sempre dedicato molta attenzione alla musica del sud e non sono mancati mai i grandi appuntamenti con pizziche e tarantelle: da Eugenio Bennato a Officina Zoe, da Antidutum Tarantulae a Marcello Colasurdo degli Zezi, dal siciliano Salvatore Meccio al Canzoniere Grecanico Salentino (l’anno scorso), al magnifico concerto di Mascarimirì di due settimane fa.
Quest’anno vuole raddoppiare e una delle due serate finali vedrà protagonista il gruppo Mascarìa, pizziche e balli del sud intrecciati con altri suoni e ritmi che vanno dal Mediterraneo, all’Africa ai Balcani: una festa che si svolgerà a Loro Ciuffenna mercoledì 3 agosto,alle ore 21.30 in piazza Matteotti.
“Mescarìa” è la fusione tra il termine “mmesca”, che significa “mescolare”, e la parola “aria” che nella tradizione identifica uno stile vocale caratterizzato dall'andamento di una cantilena, presente nella musica di tutto il sud Italia e definito come “canto ad aria”. E’ il nuovo progetto di tre membri della Baro Drom Orkestar (una delle più importanti world band europee) con Arianna Romanella, giovane cantantessa lucana.
Si attraversa l'anima del meridione, passando dalla Campania alla pizzica di Puglia, e facendo sosta in Basilicata. Un lungo viaggio musicale che dalle radici del sud d’Europa vola per il mondo, fa tappa nei riti delle donne nigeriane, nelle sonorità gitane, nei canti in lingua romanì, nelle tarantelle urbane. Con Arianna Romanella (voce, chitarra); Vieri Bugli (violino); Modestino Musico (fisarmonica); Gabriele Pozzolini (batteria, percussioni).

Ingresso libero.
Produzione Orientoccidente in collaborazione con Filarmonica G. Verdi di Loro Ciuffenna
A cura del Comune di Loro Ciuffenna - Assessorato alla Cultura / Assessorato al Turismo

* Orientoccidente 2016 si concluderà a San Giovanni Valdarno (nella Pieve), giovedì 4 agosto, con uno straordinario concerto di musica classica, dedicato all’Europa: "Da Mozart alla Carta di Lampedusa". Protagonisti saranno il Quartetto di Roma (uno dei quartetti d’archi più importanti del mondo) e Orio Odori al clarinetto, compositore e direttore d’orchestra, che ha scritto appositamente per Orientoccidente il brano “Carta di Lampedusa”. L’esemble è composto da Marco Fiorini (violino); Azusa Onishi (violino); Carmelo Giallombardo (viola); Alessandra Montani (violoncello) e lo stesso Orio Odori. Le musiche proposte saranno di W.A.Mozart, F. Shubert, O.Odori.

___________________________________________________________________________________

* ORIENTOCCIDENTE 2016
Orientoccidente è realizzato, speriamo, con il contributo di Regione Toscana,
dai comuni di Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Terranuova Bracciolini, Cavriglia, Bucine, Loro Ciuffenna, Reggello.
Con il patrocinio della Provincia di Arezzo e della Città Metropolitana di Firenze.

E’ prodotto da Materiali Sonori su un progetto di Giampiero Bigazzi

con il sostegno di UNICOOP FIRENZE - sezione soci Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Figline Valdarno/Rignano sull’Arno
PUBLIACQUA - BANCA DEL VALDARNO CREDITO COOPERATIVO - ESTRA COINGAS - I.V.V. - BRAHMS STRUMENTI MUSICALI - ULLI ULLI

e l’adesione di ARCI Valdarno, Rete dei Festival, Toscana Musiche.

impianti audio e luci : www.musicfactorylive.it

Materiali Sonori
info : 055.9120363 - 055.943888
ufficio stampa : 055.9120363 – 349.6159643
www.materialisonori.it

_____________________________________________________________________________________________________________

“E quando, superando l'orizzonte del vecchio continente,
si abbracci in una visione di insieme tutti i popoli che costituiscono l'umanità,
bisogna pur riconoscere che la federazione europea è l'unica garanzia concepibile
che i rapporti con i popoli possano svolgersi su una base di pacifica cooperazione,
in attesa di un più lontano avvenire, in cui diventi possibile l'unità politica dell'intero globo”.

- Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni, Ursula Hirschmann da "Il Manifesto di Ventotene", agosto 1941

booking@matson.it
www.orientoccidente.net
#orientoccidente2016
#festivalresistente #LibertéEgalitéFraternité


tutto il festival, minuto per minuto, su
www.facebook.com/orientoccidente
www.twitter.com/materialisonori  
EVENTI & CONCERTI
  • 17 novembre 2018

    STEFANO CORSI (WHISKY TRAIL) & GIAMPIERO BIGAZZI

    "San Frediano, una storia irlandese"
    FIRENZE . Teatro del Borgo (via di S.Bartolo a Cintoia, 97) 
  • 21 novembre 2018

    IMMERGE SAN FREDIANO

    Mostra fotrografica. Proiezione e dibattito. Concerto e festa di fine residenze.
    FIRENZE . Sala Ex-Leopoldine . Piazza Tasso
  • 1 dicembre 2018

    Michele Marini OrganicTrio

    REGGIO EMILIA . Craftsman Jazz Club 
  • 1 dicembre 2018

    DAVID RIONDINO & GIAMPIERO BIGAZZI

    “Il ‘68 o giù di lì”, gli anni intorno alla ribellione...
    LATERINA . Auditorium Comunale 
  • 14 febbraio 2019

    BANDAGABER

    con Simone Baldini Tosi (voce), Luca Ravagni (Sax/Synth), Gianni Martini (chitarra), Luigi Campoccia (Piano/Synth),
    Claudio Demattei (basso elettrico), Dado Sezzi (percussioni).
    BOLZANO . Teatro Cristallo  
  • 23 marzo 2019

    Letizia Fuochi & Francesco Frank Cusumano

    “Tra Gaber e Faber” . LATERINA (AR) . Teatro Comunale
  • 30 aprile 2019

    FAR VIAGGIARE PENSIERI E IDEE

    Best Of di CHIARA CAPPELLI & ARLO BIGAZZI
    con LORENZO BOSCUCCI & MARCO FURELLI
    Reading concerto su testi di Vladimir Majakovskij, Pier Paolo Pasolini, Vittorio Locchi, Dino Campana
    LATERINA (AR) . Teatro Coimunale