AudioCoop: Importanti provvedimenti per lo spettacolo e la cultura: l'Iva agevolata al 10% sui concerti e legge sulla musica!

DUE GRANDI OBBIETTIVI PER LA MUSICA:
IL 10% DI IVA SUI CONCERTI
E LA PROSSIMA APPROVAZIONE DELLA LEGGE SULLO SPETTACOLO DAL VIVO.




Finalmente il Governo e il Parlamento affrontano con serietà importanti questioni che riguardano la produzione musicale in Italia.
Nel testo della Legge di Bilancio per il 2018 è stato previsto un adeguamento dell’iva al 10% per gli spettacoli dal vivo presi nel loro complesso, compresi quindi anche i concerti. Un provvedimento che dovrebbe definitivamente uniformare i vari settori dello spettacolo e dare alla produzione di musica dal vivo la giusta rilevanza.
Oltre a questo il Parlamento ds appresta ad approvare un DDL complessivo sullo spettacolo dal vivo, già approvato al Senato, che sarà di fatto una prima vera legge sulla musica approvata in Italia. Una legge importante e organica, senza distinzioni di genere, per un settore fondamentale nella cultura e nell’economia. Un’affermazione che colloca, dopo tanti anni di latitanza, la musica fra i beni culturali.
E’ un segnale importante di attenzione del Governo verso un ambito, quello della musica e dello spettacolo, che rappresenta un settore in grande evoluzione e che necessitava di chiarezza e semplificazione legislativa. Importanti sono i finanziamenti per gli spettacoli nelle zone colpite dal sisma, l'estensione dell’"art bonus" a tutti i settori dello spettacolo, la definitiva stabilizzazione del “tax credit" musica, il sostegno statale ai nuovi settori dello spettacolo, l'intervento sulle norme che regolano le fondazioni lirico-sinfoniche, l’istituzione di un Consiglio superiore dello spettacolo. E a questi noi vorremmo che il Governo inserisse, nella legge di bilancio, anche gli sgravi per frequentare corsi di musica per i minori di 18 anni.
Questi provvedimenti sono frutto del positivo lavoro svolto insieme a molti parlamentari, al Forum del Terzo Settore e alle altre organizzazioni del settore. Un lavoro che, dopo vent’anni precisi, riconosce allo spettacolo e in particolare alla musica la dignità di industria culturale.
Il percorso è comunque appena iniziato e la speranza è che da parte del Ministero dei Beni e Attività Culturali si provveda all'emanazione dei decreti attuativi prima della fine della legislatura.

AUDIOCOOP - Associazione delle etichette e dei produttori indipendenti italiani

http://meiweb.it/2017/11/07/grande-soddisfazione-per-il-10-di-iva-sui-live-e-per-lapprovazione-codice-dello-spettacolo-dal-vivo-che-porta-finalmente-alla-legge-sullo-spettacolo-e-sulla-musica/ 
EVENTI & CONCERTI
  • 24 novembre 2017

    MIchele Marini ORGANICTRIO

    QUARRATA (PT) . Atlantis Habitat "Jazz e bollicine" (via Montalbano, 417) 
  • 1 dicembre 2017

    Michele Marini ORGANICTRIO

    Concerti con il nuovo album, per Michele Marini (sax, clarinetto); Lorenzo Frati (organo); Emiliano Barrella (batteria, percussioni).
    OLMI - QUARRATA (PT) . Associazione "Parco Verde" (via Galigana, 417)
  • 16 dicembre 2017

    Michele Marini ORGANICTRIO

    Concerti con il nuovo album, per Michele Marini (sax, clarinetto); Lorenzo Frati (organo); Emiliano Barrella (batteria, percussioni).
    CAVA DE' TIRRENI (SALERNO) . Roda Viva (Via Vincenzo Montefusco n.1)
  • 20 dicembre 2017

    CARACAS [Corzani & Saletti]

    Presentazione dell nuovo progetto “Ghost Tracks”. Con Valerio Corzani (basso semiacustico ed elettrico, spoken word voice, fringophone app, electronics, looping and sampling) & Stefano Saletti (chitarra elettrica, oud, bouzouki, cavaquinho, voce e cori, melodica, electronics, looping and sampling) con Erica Scherl (violino, tastiera); Eugenio Saletti (chitarra elettrica, voce).
    ROMA . Monk Club 
  • 15 febbraio 2018

    FLAME PARADE

    ALESSANDRIA . Mag Mell Irish Club (corso K. Marx,116)