l'Inno di M'Illumino di Meno di Fink.Bigazzi&Canti Erranti

un breve diario dell'avventura...

Enrico Fink, il giorno dopo, scrive al profilo feisbuk Caterpillar
Ciao Caterpilli, ciao colleghi musici menoilluminati!
Volevo dire prima di tutto che, visto che un s'è vinto su radio 2, passo a radio 3! nel senso che la sera del 27 gennaio prox, per la Giornata della Memoria, sarò la voce recitante nel Kol Nidrey di Schoenberg, trasmesso in diretta da Radio 3 dal Teatro Manzoni di Bologna (con l'orchestra sinfonica e il coro del Comunale di Bologna, e il M° Noa...m Shariff: questo per far capire che sono una persona seria...)
Ma a parte questa squallida autopromozione, volevo buttarmi nel dibattito anche a nome di Arlo Bigazzi il mio sodale (che si iscriverà a facebook solo quando sarà una cosa fuori moda e un po' vintage). Anche noi come altri che hanno scritto si fa musica da tanti, troppi anni (anche se siamo ancora giovani di belle speranze, eh!); ci occupiamo di world music, io in particolare di musica ebraica, Arlo e più aperto alle contaminazioni del mondo. Gli altri musici che hanno suonato con noi sono della grande famiglia di Canti Erranti, una sorta di supergruppo multietnico della nostra casa discografica Materiali Sonori.
Per noi partecipare è stato il modo di confrontarsi con qualcosa che non ci appartiene molto per ora: abbiamo cercato di scrivere un brano non dico pop ma quasi, che insomma non stesse per forza nella nicchiettina dove vanno sempre a finire i nostri dischi.
Una canzone di cui andiamo fieri, che starà benissimo nel nostro prossimo album!
Per questo ci abbiamo partecipato col nostro nome e cognome, e ci siamo impegnati come matti.
Pur sapendo che è un concorso, e quindi come tutti i concorsi un terno al lotto. Capisco il malumore post gara; ma sarò sincero, quando ho sentito in diretta radio il brano di Naif, ho detto a tutti che d'ora in poi si gareggiava per il secondo posto.
Una mia cara amica musicista mi ha ricordato che l'etnomusicologo americano Mantle Hood diceva che le cose in musica si decidono nei primi due secondi: e i primi due secondi del brano di Naif, al di là di ogni polemica possibile, sono difficili da battere. Questo, la sua musica, l'ha fatta vincere, non essere Naif. Certo, quando si gareggia si preferisce vincere. Ma ricordiamoci, ad esempio che i 9000 ascolti del Maestro Pesce (un kudos a lui per il bel post di ieri sera) sono un premio di per sé.
Enrico Pesce, noi, tutti, abbiamo potuto promuovere alla grande il nostro lavoro in questi giorni.
E far conoscere la nostra musica oltre i confini abituali. Di questo non si può far altro che ringraziare Caterpillar. Quindi sotterriamo l'ascia di guerra, su: e impegnamoci per M'illumino di meno 2012, teniamoci in contatto, postiamo su queste pagine cosa faremo e dove suoneremo i nostri magnifici 125 inni in questo mese e dopo ancora. Così, e non è un modo di dire buonista, avremo davvero vinto tutti. M'ILLUMINO DI MENO!!!!!!!!!!!!!
Enrico

Comunicato n.5:
noi MATERIALI SONORI siamo parecchio contenti per l'esperienza fatta. Non si smette mai d'imparare... E' stato un utile gioco. Grazie per la menzione del video come "miglior video". E' come un piccolo Oscar... Grazie a ENRICO FINK. ARLO BIGAZZI & CANTI ERRANTI! Grazie a SABINA MANETTI! Grazie a tutti i musicisti (Mino, Marna, Massimiliano, Riccardo, Massimo, Marzio) e tecnici (Azzurra, Chiara). Grazie all'assistenza di Giampiero e a tutti i Canti Erranti rimasti fuori. Grazie a Francesca, Stefania, Mattia, Antonella. Grazie a chi ci ha sostenuto. Grazie in particolare a Piefrancesco Bigazzi per il video e a Monica Zeoli per i suoi personaggini e la casina (di Ulli Ulli). Ora ci dovrà essere tutto il nostro impegno per la campagna M'Illumino di Meno da qui al 17 febbraio! W Caterpillar!

Comunicato n.4:

Procede... 2.000 collegamenti al video su Youtube, oltre 3.000 plays nel sito di Caterpillar al brano di Fink, Bigazzi & Canti Erranti. E il tutto solo con il sostegno volontario di amici e fans... a basso spreco di energia! Fondamentale, se no è tutto inutile... E infatti arrivano anche idee per intervenire il 17 febbraio alla giornata della Meno Illuminazione. E poi Enrico e Arlo (con Mino e Giampiero) sono già al lavoro per il primo EP di questo progetto per il downloading. Per ora. Siamo molto contenti.

Comunicato n.3:
oggi pomeriggio hanno trasmesso a Caterpillar l'Inno di Fink, Bigazzi & Canti Erranti. L'hanno commentato con la solita giusta leggerezza. La canzone è formidabile anche ascoltata per radio. Abbiamo 2.700 play nel sito di Caterpillar. Lo strepitoso video ha totalizzato 1.500 ascolti in poco ore su youtube. Siamo molto contenti.

Comunicato n.2:
siamo come spinti da una marea... chi ci scrive, chi tagga, chi clicka, gli sms ci sommergono, il video marcia alla grande... l'illimina di meno di Fink & Bigazzi funziona! la sezione di Canti Erranti che stanno guidando sta prendendo il volo... e alla base c'è un lavoro musicale magnifico. Siamo molto contenti.

Comunicato n.1:
non sappiamo bene cosa stia succedendo, ma il web è innondato di consensi per l'Inno di M'Illumino di Meno di Fink, Bigazzi & Canti Erranti. E per lo streopitoso video casalingo che sta girando da stamani. Siamo molto contenti.

la prima newsletter di enricofink.com
Ciao! due righe per annunciare orgogliosamente che, di slancio, io e Arlo Bigazzi abbiamo presentato la nostra proposta di inno per "m'illumino di meno 2012", la manifestazione sul risparmio energetico promossa da Caterpillar di Radio 2. Tra il 16 e il 23 gennaio verrà deciso, fra gli oltre 60 inni arrivati a oggi, l'inno ufficiale. La nostra canzone si chiama
"EDO CHIARO, LIMPIDO, VERO (se m'illumino di meno)"
e potete andarla ad ascoltare su http://caterpillar.blog.rai.it/
Suonano con noi Sabina Manetti (coautrice del testo), Marna Fumarola, Massimiliano Dragoni, Mino Cavallo, Riccardo Battisti, Massimo Greco, Marzio Del Testa (mix di Azzurra Fragale).

La storia è questa.
Io e Arlo stavamo mettendo insieme un progetto che ci allontanasse un poco dalla world music che abitualmente ci compete, e ci portasse un po' più verso la dimensione della canzone. Abbiamo sentito il bando di gara durante una puntata di Caterpillar in cui passava l'inno del 2010, scritto da Frankie Hi NRG, e mia figlia Greta di 7 anni si è messa subito a cantarlo. A quel punto io e Arlo ci siamo guardati e ci siamo detti: ci riuscirà anche a noi, non dico di essere bravi come Frankie, ma insomma di scrivere un brano che Greta poi abbia voglia di cantare?
La prima strofa è venuta quasi da sé. Allora abbiamo chiesto a Sabina Manetti, nostra sodale già da un po', di scrivere qualche rima partendo dal "decalogo" dellal manifestazione: lei ce ne ha mandate un migliaio, e così è nata la storia di un amore ecologico, e di una luna di miele a chilometri zero, in barca a vela sul Trasimeno (che in maniera un po' improbabile fa una sorta di rima con m'illumino di meno). Si sono aggiunti con entusiasmo alcuni dei nostri abituali collaboratori, ci abbiamo messo qualche citazione (da Fratelli d'Italia, alla fine, a - più nascosta, e per solutori più che abili: ma fra i destinatari di questa newsletter in molti sono sicuramente in grado di arrivarci - una antica melodia tradizionale della comunità ebraica di Casale Monferrato per cantare un testo seicentesco di un rabbino italiano in onore degli sposi: mica si fanno anni di ricerca per nulla...) ed ecco qua.
A noi il risultato piace davvero tanto, ci parrebbe un bell'inno, e siamo contenti perché ieri mattina Greta lo cantava, e pure Chiara, la figlia di Arlo, che è più grande.

Beh, se vi va di ascoltarlo, ne sarò felice...
e tornerò a disturbarvi a breve, quando si tratterà di votare il proprio inno preferito...
A presto!
Enrico



EVENTI & CONCERTI
  • 16 dicembre 2017

    Michele Marini ORGANICTRIO

    Concerti con il nuovo album, per Michele Marini (sax, clarinetto); Lorenzo Frati (organo); Emiliano Barrella (batteria, percussioni).
    CAVA DE' TIRRENI (SALERNO) . Roda Viva (Via Vincenzo Montefusco n.1)
  • 20 dicembre 2017

    CARACAS [Corzani & Saletti]

    Presentazione dell nuovo progetto “Ghost Tracks”. Con Valerio Corzani (basso semiacustico ed elettrico, spoken word voice, fringophone app, electronics, looping and sampling) & Stefano Saletti (chitarra elettrica, oud, bouzouki, cavaquinho, voce e cori, melodica, electronics, looping and sampling) con Erica Scherl (violino, tastiera); Eugenio Saletti (chitarra elettrica, voce).
    ROMA . Monk Club 
  • 28 gennaio 2018

    Festa dei Popoli

    SAN GIOVANNI VALDARNO . Pieve + Oratorio Don Bosco - ore 16
  • 15 febbraio 2018

    FLAME PARADE

    ALESSANDRIA . Mag Mell Irish Club (corso K. Marx,116)
  • 24 febbraio 2018

    MATERIALI IN SCENA 2018 : Artimede Teatro

    ”NECKLACE – I diamanti della regina”
    di Ernesto Monte – regia di Anna Ambrosio, Ernesto Monte.
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale 
  • 14 aprile 2018

    MATERIALI IN SCENA 2018 : Donatella Alamprese Ensemble

    TANGOSUITE"
    con Marco Giacomini (chitarra); Andrea Farolfi  (violino); Alessandro Moretti (fisarmonica); Amedeo Ronga (contrabbasso) e la partecipazione dei ballerini Alessandra Pais e Guido Murdolo.
    CAVRIGLIA (AR) . 
    Teatro Comunale