Orientoccidente 2013 : Una straordinaria settimana... da Kabila & Xdaravish ai leader di Bandabardò con l'OMA a Maurizio Geri.

ORIENTOCCIDENTE 2013:
UN SETTIMANA CON TRE ECCEZIONALI APPUNTAMENTI...


KABILA & XDARAWISH
martedì 16 luglio . BUCINE . Anfiteatro del Teatro Comunale – ore 21.30

Dalla Grecia alla Magna Grecia, il Mediterraneo che unisce… è l’incontro fra Italia, Grecia, Libano. Kabìla, attivi nel panorama italiano dal 2008 e XDarawish band storica del panorama world music (che nasce nel 1997 da una costola degli Al Darawish), propongono uno spettacolo in cui i due gruppi si contaminano e si alternernano, proponendo un repertorio di musica meticcia in cui si intrecciano le lingue italiano, arabo, greco, insieme a strumenti tradizionali ed elettronici. Con Stratos Diamantis (voce, fisarmonica); Enzo Leone (voce, chitarra elettrica); Dimosthenis Tsamis (voce); Emad Shuman (voce); Mirko Speranzi (voce, piano, tastiere); Gabriele Polverini (chitarra elettrica e acustica); Cristiano Rossi (oud, saz, chitarra acustica, darbuka); Marco Chianucci (basso); Adriano Checcacci (batteria, drum machine, darbuka).

[ evento speciale Orientoccidente - in collaborazione con Circolo Arci di Bucine e con il Teatro Comunale di Bucine ]


ERRIQUEZ & FINAZ - Bandabardò
con OMA - ORCHESTRA MULTIETNICA DI AREZZO
diretta da ENRICO FINK

giovedì 18 luglio . MONTEVARCHI . Piazza Varchi – ore 21.30

L'Orchestra multietnica diretta da Enrico Fink, dopo aver coinvolto musicisti come Cisco, Raiz, Filippo Graziani, incontrano Bandabardò, uno dei gruppi più seguiti della scena italiana. Con i due leader, il cantante e front man Erriquez Greppi e il virtuoso chitarrista Finaz, rivisitano con i colori che vengono dal mondo alcuni classici della band fiorentina, in un intreccio di inedite emozioni. E Bandabardò incontra il mondo.
E’ una nuova sfida che l'Orchestra, nata proprio da un progetto di formazione di Orientoccidente realizzato alcuni anni fa a Montevarchi, affronta nel momento in cui esce il suo secondo album "portosantagostino". Un nuovo percorso per musicisti che provengono da Albania, Palestina, Libano, Argentina, Colombia, Bangladesh, Romania, Tunisia, Russia, Svizzera e dalle più svariate regioni italiane.

[ produzione Officine della Cultura - Orientoccidente]


MAURIZIO GERI SWINGTET
venerdì 19 luglio . BUCINE . Terranuova Bracciolini . Traiana – ore 22

Chitarrista fine e sensibile, Maurizio Geri (storico collaboratore di Riccardo Tesi e Banditaliana) coniuga sempre poesia e musicalità nel suo elegante fraseggio. Il suo è un gruppo storico del manouche style in Italia. Il recente cd “Tito Tariero” racchiude spunti eterogenei che prendono ispirazione dal più classico gipsy-jazz francese, ma anche dalla tradizione italiana, dalla world music e dalla canzone d’autore. Unico gruppo italiano ad aver partecipato al festival Django Reinhardt di Samois (Parigi), il Geri Swingtet è tutt’oggi riferimento per i sempre più numerosi appassionati del genere e per chi ricerca un approccio originale e “italiano” allo stile dello swing manouche. Con Maurizio Geri (chitarra, voce); Giacomo Tosti (fisarmonica); Michele Marini (clarinetto); Luca Giovacchini (chitarra); Nicola Vernuccio (contrabbasso).

[ in collaborazione con ...metti un venerdì alla Traiana / Dritto e rovescio ]

L'ingresso è ovunque libero.

-----------------------------------------------------------------------------------------

* Dopo questi tre straordinari concerti, la nona edizione del festival Orientoccidente affronta la sua seconda parte e continua lunedì 22 luglio alla Stazione_Ceramica di San Giovanni Valdarno con la proiezione in prima nazionale del film/concerto "Senza padrone" con protagonista l'ensemble Cantierranti realizzato da Blanket e Materiali Sonori e prodotto dalla Cooperativa Sociale Koiné; sempre a San Giovanni Valdarno venerdì 26 luglio, in piazza Cavour, il grande concerto di Roy Paci con il progetto di no-jazz Corleone; martedì 30 luglio a Lucignano (in collaborazione con il Festival delle Musiche) concerto di Ruben Chaviano y Cuba Reunion. E poi la straordinaria Nada con Fausto Mesolella a Terranuova Bracciolini il 1 agosto.

* ORIENTOCCIDENTE 2013:

Orientoccidente è realizzato da Regione Toscana e Provincia di Arezzo e dai comuni di Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Terranuova Bracciolini, Pergine Valdarno, Cavriglia, Bucine, Piandiscò, Laterina, Arezzo e prodotto da Materiali Sonori e Officine della Cultura. Progetto di Giampiero Bigazzi. E’ una sezione del Link Festival.

* ORIENTOCCIDENTE NETWORK:
Stazione Estiva 2013 . ...metti una notte alla Traiana . Antico Teatro Stabile del Meriggio .
Slow Folk 5 - 2013 . Perlamora Festival Figline Valdarno . Festival delle Musiche Valdichiana.

Orientoccidente sostiene i progetti della Fondazione Il Cuore Si Scioglie.

impianti audio e luci : Music Factory Live

Materiali Sonori - Officine della Cultura
info : 055.9120363 - 055.943888 - 0575.27961

ufficio stampa : Materiali Sonori 055.9120363 – 349.6159643



EVENTI & CONCERTI
  • 17 agosto 2018

    DAVID RIONDINO & GIAMPIERO BIGAZZI

    "il '68 o giù di lì" 
    PONTASSIEVE (FI) . Parco Fluviale - ore 21.30
  • 24 agosto 2018

    Simone Baldini Tosi

    FIRENZE . Parco delle Cascine - ore 19.15
  • 29 agosto 2018

    LETIZIA FUOCHI

    FIRENZE . Piazza Bartali – Fuochi e dintorni: Fra Gaber e Faber  
  • 30 agosto 2018

    Letizia Fuochi

    GALLUZZO (FI) . Teatro Domestico A macchia d'inchiostro - canzoni allo specchio 
  • 31 agosto 2018

    Walden Festival

    arte tra i boschi - "un festival lento nel Valdarno" 
    CAVRIGLIA (AR) . Pista ciclabile Bellosguardo
    www.waldenfestival.it 
  • 1 settembre 2018

    Walden Festival

    arte tra i boschi - "un festival lento nel Valdarno"
    CAVRIGLIA (AR) . Pista ciclabile Bellosguardo
    www.waldenfestival.it   
  • 2 settembre 2018

    Walden Festival

    arte tra i boschi - "un festival lento nel Valdarno"
    CAVRIGLIA (AR) . Pista ciclabile Bellosguardo
    www.waldenfestival.it   
  • 20 settembre 2018

    LETIZIA FUOCHI

    FIRENZE . Villa Arrivabene – Fuochi e dintorni: Tina Allori - La Bella Voce della Radio 
  • 29 settembre 2018

    Simone Baldini Tosi

    SALERNO . Parco dell'Irno - “Il suono della MENTEPRESENTE” Yoga Expo 2018