Orientoccidente 2013 : Maurizio Geri Swingtet alla Traiana - Terranuova Bracciolini (AR) > venerdì 19 luglio

ORIENTOCCIDENTE 2013:
MAURIZIO GERI E IL SUO SWINGTET
PORTANO IL GYPSY-JAZZ SULLE COLLINE DELLA “SETTE PONTI”.


venerdì 19 luglio . TERRANUOVA BRACCIOLINI (AR) . Traiana – ore 22

Arriva lo swing erede di Django Reinhardt sulle colline della Sette Ponti. La trascinante musica manouche dello Swingtet di Maurizio Geri sarà protagonista venerdì 19 luglio alle ore 22, per il Festival Orientoccidente, dell'ultimo "venerdì alla Traiana" (questa volta intitolato Green Onions e dedicato alla cucina con la cipolla...). E' la rassegna organizzata dai produttori di vino locali e dall'Associazione Dritto e Rovescio nella bella piazza della frazione di Terranuova Bracciolini.
Chitarrista fine e sensibile, Maurizio Geri (storico collaboratore di Riccardo Tesi e Banditaliana) coniuga sempre poesia e musicalità nel suo elegante fraseggio chitarristico, e le sue note hanno sempre un senso. Il suo è un gruppo storico del manouche style in Italia. Il recente cd “Tito Tariero” (come i precedenti "Manouche e dintorni" del 1996 e "A cielo aperto" del 2002) racchiude spunti eterogenei che prendono ispirazione dal più classico gipsy-jazz francese, ma anche dalla tradizione italiana, dalla world music e dalla canzone d’autore. Geri è infatti anche un raffinato cantante che sa coniugare la vena del canto popolare (è un profondo conoscitore della musica vocale della montagna pistoiese da dove proviene) con i modi del folksinger moderno e cosmopolita.
Unico gruppo italiano ad aver partecipato al festival Django Reinhardt di Samois (Parigi), il Geri Swingtet è tutt’oggi riferimento per i sempre più numerosi appassionati del genere e per chi ricerca un approccio originale e “italiano” allo stile dello swing manouche.
Il gruppo si presenta per la prima volta nel Valdarno con Giacomo Tosti (fisarmonica); Michele Marini (clarinetto); Luca Giovacchini (chitarra); Nicola Vernuccio (contrabbasso) e naturalmente con il suoi leader, Maurizio Geri, alla voce e alla chitarra Godin classica.

[ in collaborazione con ...metti un venerdì alla Traiana / Associazione Dritto e Rovescio ]

-----------------------------------------------------------------------------------------

* Il festival Orientoccidente entra nella sua fase finale e continua lunedì 22 luglio alla Stazione_Ceramica di San Giovanni Valdarno con la proiezione in prima nazionale del film/concerto "Senza padrone" con protagonista l'ensemble Cantierranti realizzato da Blanket e Materiali Sonori e prodotto dalla Cooperativa Sociale Koiné; sempre a San Giovanni Valdarno venerdì 26 luglio, in piazza Cavour, il grande concerto di Roy Paci con il progetto di no-jazz Corleone; martedì 30 luglio ci trasferiamo invece a Lucignano per Ruben Chaviano y Cuba Reunion, in piazza San Francesco in collaborazione con il Festival delle Musiche; e giovedì 1 agosto la straordinaria Nada Malanima (con il chitarrista Fausto Mesolella) sarà a Terranuova Bracciolini.
EVENTI & CONCERTI
  • 15 dicembre 2018

    Amore Mio Non Piangere

    FIRENZE . Caffè Le Murate – Presentazione del libro di Marco Noferi con Giampiero Bigazzi, Sergio Neri, Ettore Del Bene - ore 17.30
  • 15 dicembre 2018

    Martinicca Boison

    One Night Reunion...
    FIRENZE
    . Buh! (via Panciatichi, 16)
  • 15 dicembre 2018

    Giampiero Bigazzi

    SAN GIOVANNI VALDARNO . Teatro Masaccio – "Negli occhi tuoi", il ‘68 raccontato agli studenti di oggi – ore 10
  • 14 febbraio 2019

    BANDAGABER

    con Simone Baldini Tosi (voce), Luca Ravagni (Sax/Synth), Gianni Martini (chitarra), Luigi Campoccia (Piano/Synth),
    Claudio Demattei (basso elettrico), Dado Sezzi (percussioni).
    BOLZANO . Teatro Cristallo  
  • 23 marzo 2019

    Letizia Fuochi & Francesco Frank Cusumano

    “Tra Gaber e Faber” . LATERINA (AR) . Teatro Comunale
  • 13 aprile 2019

    MATERIALI IN SCENA 2019 : DIARI DI SCENA

    biglietto: 10 €
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale
  • 30 aprile 2019

    FAR VIAGGIARE PENSIERI E IDEE

    Best Of di CHIARA CAPPELLI & ARLO BIGAZZI
    con LORENZO BOSCUCCI & MARCO FURELLI
    Reading concerto su testi di Vladimir Majakovskij, Pier Paolo Pasolini, Vittorio Locchi, Dino Campana
    LATERINA (AR) . Teatro Coimunale
  • 4 maggio 2019

    MATERIALI IN SCENA 2019 : ARTIMEDE TEATRO

    ”EARNEST” Liberamente tratto da “L’importanza di chiamarsi Ernest” di Oscar Wilde
    regia di Anna Ambrosio - ore 21.30 . biglietto: 10 €
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale