PASOLINI ­ FRAMMENTI IN FORMA DI ROSA : Spazio Alfieri > Firenze > 22.11.2013

ANNA GRANATA. ARLO BIGAZZI
PASOLINI – FRAMMENTI IN FORMA DI ROSA

venerdì 22 novembre - ore 21.30
FIRENZE
Spazio Alfieri


con
CHIARA CAPPELLI. CATERINA MENICONI. PIERFRANCESCO BIGAZZI.
ANNA GRANATA (voce, piano elettrico); ANTONIO GHEZZANI (chitarra); GIANLUCA MASALA (batteria).
ARLO BIGAZZI (basso, electronics); VITTORIO CATALANO (sax, flauti); LEA MENCARONI (oboe);
ANDREA TINACCI (clarinetto).


Reading in movimento con canzoni e musica a cura di ARLO BIGAZZI, CATERINA MENIONI, GIAMPIERO BIGAZZI

Allestito da Arlo Bigazzi per il Festival Orientoccidente 2013, su un’idea di Giampiero messa in scena una sola volta negli anni Novanta con la collaborazione di Paolo Bonacelli, lo spettacolo è un libero rincorrersi di frammenti. Varie angolature e parziali della poesia di Pasolini e di ciò che egli seppe osservare, con sguardo chiaro e severo, nel mutare inarrestabile della società italiana: un mondo che andava declinando i valori della Resistenza (l’uguaglianza nella libertà) nel conformismo e nel consumismo.
Elementi che poi ci hanno imprigionato nel dominio di un’economia sempre meno reale. Lontano dal sentimento del lavoro.
Una poetica (e una “polemica”) ancora oggi molto attuale, strumento per leggere l’oggi turbolento e di grande incertezza che viviamo.
Lo spettacolo nasce come un reading accompagnato dalla musica, ma diventa spettacolo teatrale, totale nell’uso delle forme espressive.
Una drammaturgia che scompone e ricostruisce i versi di Pasolini e li declina come dialoghi, contrasti, riflessioni.
Frammenti di Pasolini raccontati attraverso la musica e la poesia, e dai sentimenti e dalle voci di giovani di oggi (come i tre giovani attori Chiara Cappelli, Caterina Meniconi e Pierfrancesco Bigazzi), coraggiosi e lontani da rigori filologici e dalla retorica della celebrazione. Liberi ma sentiti. Vivi.
Teatro-canzone, si direbbe per intendersi, ma banalizzando…
Si tratta invece di una colonna sonora, di musica dialoghi immagini gesti, che si intreccia con le parole del poeta e con quelle di una “presenza narrante”, e che diventa l’anima dello spettacolo stesso, fino a farlo diventare un concerto di poesia.
Una “rassegna” di importanti canzoni a lui dedicate (“A pa’” di De Gregori, “Una storia sbagliata” di De André e Bubola, “Lamento per la morte di Pasolini” di Giovanna Marini), canzoni alla sua poetica ispirate (come le originali composizioni di Anna Granata e Antonio Ghezzani), musiche strumentali (come quelle composte da Arlo Bigazzi) e alcune fra le canzoni di cui Pasolini scrisse il testo, cimentandosi curioso in una ulteriore forma d’arte (dalla celebre “Che cosa sono le nuvole” a “Cristo al Mandrione”).
Sono squarci della sua opera e, sullo sfondo, della sua vita, dei suoi pensieri e del suo modo d’essere.
Le parole e i movimenti di scena sono quindi avvolti fra essenziale rock, canzone d’autore, ambient music, minimalismo, segni sonori condotti dal trio rock-folk Zagarage di Anna Granata e dal quartetto elettronico-classico di Arlo Bigazzi (dal progetto Alabastro Euforico).
Completa questo rincorrersi di frammenti e suggestioni, la proiezione di momenti d’immagini dai suoi film, dai suoi sguardi, dalla sua vita.
______________________________________________________
produzione ORIENTOCCIDENTE > MATERIALI SONORI

< prima nazionale >
prevendita: www.boxol.it
Spazio Alfieri . Tel. 055.5320841
www.spazioalfieri.it

#materialiSonoriPARCHWORK 2013_14
con il contributo della Regione Toscana
EVENTI & CONCERTI
  • 16 dicembre 2017

    Michele Marini ORGANICTRIO

    Concerti con il nuovo album, per Michele Marini (sax, clarinetto); Lorenzo Frati (organo); Emiliano Barrella (batteria, percussioni).
    CAVA DE' TIRRENI (SALERNO) . Roda Viva (Via Vincenzo Montefusco n.1)
  • 20 dicembre 2017

    CARACAS [Corzani & Saletti]

    Presentazione dell nuovo progetto “Ghost Tracks”. Con Valerio Corzani (basso semiacustico ed elettrico, spoken word voice, fringophone app, electronics, looping and sampling) & Stefano Saletti (chitarra elettrica, oud, bouzouki, cavaquinho, voce e cori, melodica, electronics, looping and sampling) con Erica Scherl (violino, tastiera); Eugenio Saletti (chitarra elettrica, voce).
    ROMA . Monk Club 
  • 28 gennaio 2018

    Festa dei Popoli

    SAN GIOVANNI VALDARNO . Pieve + Oratorio Don Bosco - ore 16
  • 15 febbraio 2018

    FLAME PARADE

    ALESSANDRIA . Mag Mell Irish Club (corso K. Marx,116)
  • 24 febbraio 2018

    MATERIALI IN SCENA 2018 : Artimede Teatro

    ”NECKLACE – I diamanti della regina”
    di Ernesto Monte – regia di Anna Ambrosio, Ernesto Monte.
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale 
  • 14 aprile 2018

    MATERIALI IN SCENA 2018 : Donatella Alamprese Ensemble

    TANGOSUITE"
    con Marco Giacomini (chitarra); Andrea Farolfi  (violino); Alessandro Moretti (fisarmonica); Amedeo Ronga (contrabbasso) e la partecipazione dei ballerini Alessandra Pais e Guido Murdolo.
    CAVRIGLIA (AR) . 
    Teatro Comunale