TUXEDOMOON in Italia : un trionfo!



TUXEDOMOON
A CASA DELLA MATERIALI SONORI


Si annuncia come un eccezionale e unico evento a San Giovanni Valdarno, all’ex Ceramica di via Mannozzi, sabato 5 aprile alle ore 22, organizzato dall’Assessorato alla cultura e dall'Assessorato alle politiche giovanili del Comune e dalla Materiali Sonori, nell’ambito del progetto Giovani Factory. Tornano i Tuxedomoon, dagli anni Ottanta a oggi la band che ha fatto la storia della musica globale. Dalla new wave sperimentale statunitense ai suoni elettronici post-punk, al rock d’autore, alle loro immagini che si rincorrono, come un film che si fa teatro: trent’anni fa erano i figli ribelli della musica colta americana, oggi sono maestri da venerare. Una band che in tutti questi anni ha mantenuto il suo originale livello di ricerca, uscendo dalla logica delle "reunion" o delle celebrazioni dei "mitici Ottanta", ma continuando con coerenza a produrre musica, arte visuale, cultura.
In occasione dell’uscita del loro nuovo album “Pink Narcissus”, Blaine Reininger, Steven Brown, Peter Principle, Luc Van Lieshout e Bruce Gedulding sono tornati in Italia, presentando un concerto con importante ruolo per le immagini. Il Comune di Bologna gli ha voluto dedicare tre concerti-omaggio (e tre soldout) e adesso tornano per una speciale performance audiovisuale nella città della Materiali Sonori, l’etichetta indipendente che ha da sempre rappresentato il loro lavoro in Italia e con i quali ha tessuto moltissimi progetti realizzati insieme (dal doppio live del 1989 ai dischi di Brown & Reininger, alle collaborazioni con Arlo Bigazzi e con Paolo Lotti, perfino con Banda Improvvisa, fino alla recente avventura messicana di Orio Odori con l'ensemble di Steven Brown). Negli anni Ottanta i leader di questo straordinario gruppo di artisti globali furono i protagonisti separatamente, a San Giovanni Valdarno, del leggendario Greetings Festival (anch'esso promosso dal Comune, dall'Independent Music Meeting di Firenze e dalla Materiali Sonori) e dopo trent’anni, presentandosi finalmente come band, regaleranno alla loro “casa toscana” un evento memorabile. Ingresso gratuito.

Comune di San Giovanni Valdarno
Assessorato alla cultura
Assessorato alle politiche giovanili
Materiali Sonori

PRE-POSTINO DI GIAMPIERO [5 aprile]
boh... non so bene cosa dire...
tutti mi dicono: insistiamo su FB... ma siamo sicuri? e se poi è un casino...
Qui comunque tutto procede. L'ex-ceramica è nel suo massimo splendore (si fa per dire...). Ci sono 40 sedie messe lì davanti ma come spartitraffico... e sono quasi una provocazione... solo di telefonate, messaggi su feisbuk, email, sms personali, ne abbiamo già contate 106 solo negli ulti...mi tre giorni... Oggi presto sono arrivati 2 da Napoli (e ci hanno detto che altri 3 seguono), 2 da Torino, Elisabetta da Monza, Fabiana da Roma... Mi ha telefonato Antonio Aiazzi e poi Julia Anzillotti con Alfonso Santagata... dovrebbe venire Stefania da Arezzo... è una specie di reunion anche per noi... gli amici del Comune hanno inaugurato il Punto Amico, bella cosa! un punto di arrivo e di ripartenza per SGV... ma non so se tutti si stanno rendendo bene conto di quello che sta succedendo in via Mannozzi... la strada lungo la ferrovia... una zona un po' da "recuperare", nel cuore della città... stasera faremo la nostra piccola parte... insieme a #tuxedomoon... spero che tutto fili liscio... i posti sono limitati... spero nella pazienza di chi verrà... e spero che i ristoranti e i bar regiscano bene (e siano aperti!).

POST-POSTINO DI GIAMPIERO [6 aprile]
allora!? è andata molto bene. ExCeramica pienissima. Concerto bello. Emozionante. Perfetto per l'ambiente inconsueto. "Was a major experience" come ha scritto Reininger. Ringrazio tutti: chi ha lavorato per l'evento (in tanti e tutti bravi!) e chi è venuto a goderselo. E quei cinque ragazzi di San Francisco che hanno colto perfettamente cosa c'era nell'aria e hanno dato il meglio.
La cosa che mi rimbalzava nella mente, da ieri sera, da quando cioè cominciava a diventare chiaro che sarebbe stata un'esperienza "major", di quelle che non si dimenicano facilmente, è una piccola cosa. Ma la devo dire. Abbiamo incassato questo grande successo lavorando, dal punto di vista promozionale, solo (o quasi) nella rete. Noi non l'abbiamo mai mitizzata (siamo sempre fedeli al motto peruzziano "dire 'mi piace', su facebook, è poco, troppo poco..."). Ma è andata così. La vecchia stampa cartacea ci ha ignorato: Materiali Sonori, l'ex-ceramica, il Comune di San Giovanni Valdarno, i Tuxedomoon.
Gli ex-giovani cronisti musicali snob della stampa fiorentina, per esempio, hanno completamente "bucato" la notizia. Cosa vuoi che siano per loro le cose che succedono nella profonda (ma sempre viva) provincia toscana... E poi devono decidere loro il trend... Ma il cosiddetto "pubblico", a quanto pare, segue altre strade e la comunicazione se la fa da sé. E segna l'inutilità di chi appartiene ormai al passato.
EVENTI & CONCERTI
  • 16 dicembre 2017

    Michele Marini ORGANICTRIO

    Concerti con il nuovo album, per Michele Marini (sax, clarinetto); Lorenzo Frati (organo); Emiliano Barrella (batteria, percussioni).
    CAVA DE' TIRRENI (SALERNO) . Roda Viva (Via Vincenzo Montefusco n.1)
  • 20 dicembre 2017

    CARACAS [Corzani & Saletti]

    Presentazione dell nuovo progetto “Ghost Tracks”. Con Valerio Corzani (basso semiacustico ed elettrico, spoken word voice, fringophone app, electronics, looping and sampling) & Stefano Saletti (chitarra elettrica, oud, bouzouki, cavaquinho, voce e cori, melodica, electronics, looping and sampling) con Erica Scherl (violino, tastiera); Eugenio Saletti (chitarra elettrica, voce).
    ROMA . Monk Club 
  • 28 gennaio 2018

    Festa dei Popoli

    SAN GIOVANNI VALDARNO . Pieve + Oratorio Don Bosco - ore 16
  • 15 febbraio 2018

    FLAME PARADE

    ALESSANDRIA . Mag Mell Irish Club (corso K. Marx,116)
  • 24 febbraio 2018

    MATERIALI IN SCENA 2018 : Artimede Teatro

    ”NECKLACE – I diamanti della regina”
    di Ernesto Monte – regia di Anna Ambrosio, Ernesto Monte.
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale 
  • 14 aprile 2018

    MATERIALI IN SCENA 2018 : Donatella Alamprese Ensemble

    TANGOSUITE"
    con Marco Giacomini (chitarra); Andrea Farolfi  (violino); Alessandro Moretti (fisarmonica); Amedeo Ronga (contrabbasso) e la partecipazione dei ballerini Alessandra Pais e Guido Murdolo.
    CAVRIGLIA (AR) . 
    Teatro Comunale