Instabile Orchestra di Liberazione Poetica > MONTEVARCHI Ginestra 26.10.14 ore 17 per L'intelligenza delle cose

MUSICA, MINIMO TEATRO, READING DI POESIA
(CON DEDICA AL CINEMA):
ECCO L’INSTABILE ORCHESTRA DI LIBERAZIONE POETICA
in “QUELLA LUCE LAGGIU’ READING".

domenica 26 ottobre . MONTEVARCHI . Ginestra - Fabbrica della Conoscenza > L’intelligenza delle cose - ore 17

Domenica 26 ottobre, alle ore 17, a Montevarchi presso Ginestra – Fabbrica della Conoscenza, per la rassegna di cinema "L’intelligenza delle cose”, ritorna l’Instabile Orchestra di Liberazione Poetica.
Dopo il successo estivo all’Antico Teatro Stabile del Meriggio, sul Pratomagno, l’ "orchestra di poesia" ideata da Arlo Bigazzi Francesco Vasarri e Pierfrancesco Bigazzi, si presenta come un insieme di poeti, musicisti e attori, aperto e sempre in movimento, giocoso e impegnato nella diffusione e nella valorizzazione dell’urgenza della poesia.
Con un’architettura allargata e variabile che si rinnova a ogni esibizione, l’Instabile propone questa volta uno “spettacolo” in cui la poesia si intreccia liberamente al cinema. “Quella luce laggiù reading” è il titolo e si ricollega direttamente al libro di Stefano Beccastrini e Franco Vigni dedicato al “viaggio in Toscana dei cineasti stranieri”.
“Ma il collegamento è leggero, con un filo di aleatorietà - affermano gli ideatori - e la nostra missione unisce l’immediatezza dell’intrattenimento a momenti di riflessione e approfondimento sul valore culturale e civile della poesia e delle arti tutte, resuscitando e rimestando le voci di poeti del passato e del presente. Tra gli ideali che muovono il progetto (giovane ma non giovanilistico), c'è la volontà di combattere l’indifferenza tecnocratica contemporanea e di cercare spazi di condivisione e trasmissione del discorso artistico, rinnovando nel pubblico la fiducia nel corpo della musica e delle parole. Con ironia, affetto e incontrollata libertà”.
Con Francesco Vasari, Pierfrancesco Bigazzi e Arlo Bigazzi, in scena ci saranno Riccardo Grementieri, Letizia Bonchi, Mattia Calosci, Marco Furelli, con la partecipazione straordinaria di Chiara Chiappelli e Caterina Meniconi.

L’ingresso è libero.

L’INTELLIGENZA DELLE COSE - Il cinema come strumento di conoscenza della realtà sociale
> Edizioni Aska - Comune di Montevarchi Assessorato alla Cultura
Instabile Orchestra di Liberazione Poetica è una produzione #materialiSonoriTHEATRON
tel. 055.9108230 – ufficio.cultura@comune.montevarchi.ar.it
  
EVENTI & CONCERTI
  • 21 novembre 2018

    IMMERGE SAN FREDIANO

    Mostra fotrografica. Proiezione e dibattito. Concerto e festa di fine residenze.
    FIRENZE . Sala Ex-Leopoldine . Piazza Tasso
  • 1 dicembre 2018

    Michele Marini OrganicTrio

    REGGIO EMILIA . Craftsman Jazz Club 
  • 1 dicembre 2018

    DAVID RIONDINO & GIAMPIERO BIGAZZI

    “Il ‘68 o giù di lì”, gli anni intorno alla ribellione...
    LATERINA . Auditorium Comunale 
  • 14 febbraio 2019

    BANDAGABER

    con Simone Baldini Tosi (voce), Luca Ravagni (Sax/Synth), Gianni Martini (chitarra), Luigi Campoccia (Piano/Synth),
    Claudio Demattei (basso elettrico), Dado Sezzi (percussioni).
    BOLZANO . Teatro Cristallo  
  • 23 marzo 2019

    Letizia Fuochi & Francesco Frank Cusumano

    “Tra Gaber e Faber” . LATERINA (AR) . Teatro Comunale
  • 30 aprile 2019

    FAR VIAGGIARE PENSIERI E IDEE

    Best Of di CHIARA CAPPELLI & ARLO BIGAZZI
    con LORENZO BOSCUCCI & MARCO FURELLI
    Reading concerto su testi di Vladimir Majakovskij, Pier Paolo Pasolini, Vittorio Locchi, Dino Campana
    LATERINA (AR) . Teatro Coimunale