FINK. RAIZ. BIGAZZI. DE TRIZIO. SCARPETTINI > la musica del mare . Firenze

ENRICO FINK & RAIZ 
con ARLO BIGAZZI (basso), GIUSEPPE DE TRIZIO (chitarre), 
MATTEO SCARPETTINI (percussioni): "La musica del mare"
giovedì 15 gennaio . FIRENZE . Sinagoga - Firenze, Tunisi, Livorno. Un mondo ebraico sulle onde del Mediterraneo

FIRENZE, TUNISI, LIVORNO
Un mondo ebraico sulle onde del Mediterraneo
Storia, musica, cucina – con la partecipazione speciale di Raiz


Il 15 gennaio 2015 alle 17.30 la Comunità Ebraica di Firenze inaugura FIRENZE CAPITALE DELL’ESOTISMO, progetto che si inserisce nelle celebrazioni di Firenze Capitale, dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.
Nel corso del 2015 la Sinagoga sarà il centro di un itinerario che si snoderà per la città di Firenze attraverso visite a luoghi noti e meno noti della città. Incontri e approfondimenti tematici legati al progetto del Tempio monumentale, daranno vita a un un percorso ricco di suggestioni, per approfondire le conoscenze e l'interesse per l'Orientalismo a Firenze nel corso dell'Ottocento.
Il primo appuntamento giovedì 15 gennaio è al Museo ebraico di Firenze con l’esposizione “Moses Levy e le famiglie dei Gorni tra Tunisi e Livorno” dove preziosi oggetti rituali tessili e argenti, libri ebraici, una galleria di immagini e musica, rendono omaggio a Tunisi, città natale di Moses Levy e alla Comunità ebraica dei gorni, ebrei livornesi che tra il XVIII e il XIX secolo si trasferirono lì. L’esposizione è nata dalla collaborazione con la Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron in occasione della mostra A villa Bardini la luce marina di Moses Levy.
Seguirà un incontro con Lucia Frattarelli Fischer e Aldo Liscia dal titolo “Famiglie di Gorni tra Livorno e Tunisi. Il caso della famiglia Liscia”.
La serata si concluderà raccontando il mondo ebraico anche a tavola, con assaggi di alcune specialità della cucina ebraica tunisina.
Un percorso di suggestioni arricchito da incursioni musicali, “La musica del mare”, con la partecipazione del cantante Raiz, un entusiasmante “viaggio a due voci” alla scoperta dei piyutim, poemi religiosi in musica degli ebrei sefarditi italiani, e in particolare del repertorio che attravero la lunga e ricca storia della comunità di Livorno è passata dalla Spagna al Nord Africa, dal Medio Oriente fino a giungere in Italia. L’incontro fra la grande tradizione musicale araba e quella occidentale italiana attraverso la lente della musica ebraica, in un confronto inedito e sroprendente, ricco di fascino e travolgente per intensità. Con la partecipazione di Enrico Fink (voce, flauto), Raiz (voce), Giuseppe De Trizio (chitarre), Arlo Bigazzi (basso) e Matteo Scarpettini (percussioni).

Per info e prenotazione 055 2346654  
 
EVENTI & CONCERTI
  • 21 novembre 2018

    IMMERGE SAN FREDIANO

    Mostra fotrografica. Proiezione e dibattito. Concerto e festa di fine residenze.
    FIRENZE . Sala Ex-Leopoldine . Piazza Tasso
  • 1 dicembre 2018

    Michele Marini OrganicTrio

    REGGIO EMILIA . Craftsman Jazz Club 
  • 1 dicembre 2018

    DAVID RIONDINO & GIAMPIERO BIGAZZI

    “Il ‘68 o giù di lì”, gli anni intorno alla ribellione...
    LATERINA . Auditorium Comunale 
  • 14 febbraio 2019

    BANDAGABER

    con Simone Baldini Tosi (voce), Luca Ravagni (Sax/Synth), Gianni Martini (chitarra), Luigi Campoccia (Piano/Synth),
    Claudio Demattei (basso elettrico), Dado Sezzi (percussioni).
    BOLZANO . Teatro Cristallo  
  • 23 marzo 2019

    Letizia Fuochi & Francesco Frank Cusumano

    “Tra Gaber e Faber” . LATERINA (AR) . Teatro Comunale
  • 30 aprile 2019

    FAR VIAGGIARE PENSIERI E IDEE

    Best Of di CHIARA CAPPELLI & ARLO BIGAZZI
    con LORENZO BOSCUCCI & MARCO FURELLI
    Reading concerto su testi di Vladimir Majakovskij, Pier Paolo Pasolini, Vittorio Locchi, Dino Campana
    LATERINA (AR) . Teatro Coimunale