VALERIO CORZANI & STEFANO SALETTI - Caracas

Caracas è il risultato di una fertile partnership tra Valerio Corzani (Mau Mau, Mazapegul, Gli Ex, Interiors) e il polistrumentista Stefano Saletti (Novalia, Piccola Banda Ikona, Café Loti, Sete Sois Sete Luas Orchestra). I due hanno composto, arrangiato, suonato e prodotto l’album omonimo e il filo rosso musicale dell’intero progetto è la sottolineatura – negli arrangiamenti e negli incastri ritmici - del “levare”. Una sorta di benefico galleggiante sonoro che ha permesso ai due di intraprendere un mirabolante viaggio strumentale (ma ci sono anche alcuni inserti “spoken word”) alla ricerca di una sorta di cosmopolitismo degli strumenti e delle musiche.  


[leggi tutto]

FLAME PARADE - Berlin / As Above, So Below

La musica di Flame Parade è ispirata, oltre che dal new folk, anche dall'ambiente che li circonda, dalla Natura, che si inserisce prepotente anche nei loro arrangiamenti e nei loro testi. Particolare attenzione, viene riposta nella ricerca di sonorità evocative, vintage, che richiamano quelle delle big band anni '50/'60. Flame Parade, con due soli brani, sono la rivelazione dell'anno.

MICHELE MARINI ORGANICTRIO - Changemood

Tra le varie formazioni musicali del poliedrico clarinettista pistoiese Michele Marini, già apprezzato da critica e stampa di settore al fianco di Maurizio Geri, Riccardo Tesi e Claudio Carboni, nonché del maestro Gabriele Mirabassi, si inserisce un nuovo progetto dal nome emblematico: il “Michele Marini OrganicTrio”. Protagonista indiscusso del trio è infatti l’organo. Non il classico organo, ma il caratteristico Hammond, strumento elettronico, dal timbro vibrante ed energico, non consueto da scoprire in formazioni jazz.

la BANDA IMPROVVISA - Progressivo live (2007)

Un lungo EP dall’archivio storico di Banda Improvvisa: una registrazione live effettuata il 12 maggio 2007 al Mandela Forum di Firenze. Con la musica e la direzione di Orio Odori e con Arlo Bigazzi (basso el.), Stefano Bartolini (sax tenore), Ruben Chaviano Fabian (violino), Orio Odori (clarinetto), Giovanni Papini (trombone) Paolo Corsi (batteria) e la Filarmonica G. Verdi di Loro Ciuffenna. Quattro lunghi brani inediti (tutte composizioni di Odori) in un cd per la nuova serie economica #cdslimbox (resistere, resistere, resistere!) della Materiali Sonori

ARLO BIGAZZI Sempre sofia

Su disco (in un cd per la nuova serie economica #cdslimbox - resistere, resistere, resistere! - della Materiali Sonori) la colonna sonora dello spettacolo “Sempre Sofia” messo in scena con soggetto, regia e sceneggiatura di Caterina Meniconi, alla cui realizzazione hanno partecipato Chiara Cappelli, Piefrancesco Bigazzi, Julien Melliat, Blanket, Lorenzo Gabrielli, Marco Furelli e lo stesso Arlo Bigazzi.

SABINA MANETTI & MARIO MANETTI Indygenìe

Il progetto Indygenìe ha radici profonde e quindi un profondo attaccamento e rispetto del territorio in cui è nato: la Toscana tra Maremma, Val di Cornia e Costa Etrusca. Allo stesso tempo ha vedute ampie.. free horizon .. contaminazioni e mescolanze di culture vicine per empatia anche se lontane geograficamente. Una musica sacra e allo stesso tempo leggera e diluita... una musica ambient-pop... tra elettronica e primordialità.

ENRICO FINK. ARLO BIGAZZI & CANTIERRANTI Fuori dal pozzo

Enrico Fink e Arlo Bigazzi presentano un album di canzoni in yiddish, italiano, inglese, francese, aramaico e ritmi sostenuti. Dopo tanti anni di esperienze musicali insieme e non, di ricerca nei suoni e nei ritmi della world music, di rivisitazione della tradizione ebraica in chiave contemporanea ed elettronica, Arlo ed Enrico si sono cimentati con lascrittura di canzoni nuove: il klezmer si fonde con il reggae e con la canzone d'autore, il rock con i ritmi africani e l'elettronica ambient con il rap. Canzoni che svelano segreti...

NUOVE TRIBU ZULU Diario Nomade

"Un disco come un viaggio. Fuori e dentro di sé. Per creare, trasformare, conservare. Un disco che è il diario nomade di un gruppo di musicisti partiti da Roma e arrivati in India..."Tornano le Nuove Tribù Zulu con “Diario Nomade - Le tracce italiane”, affascinante nuovo capitolo di “Banjara!”, lavoro uscito per Materiali Sonori nella primavera 2012. Un disco che ha fatto parlare molto dopo i tanti concerti realizzati dalla band tra Italia e India per portare un messaggio di unità tra diverse culture e per stabilire un ponte musicale e creativo tra due paesi dalle tradizioni millenarie.

RICCARDO TESI & BANDITALIANA Maggio

Considerato come uno dei gruppi italiani di world music più importanti a livello internazionale, con “MAGGIO” Banditaliana aggiunge una nuova tappa al suo lungo viaggio in quel Mediterraneo immaginario che da sempre ispira la sua musica, fresca e solare, senza frontiere, dove si fondono tradizione e innovazione.Composizioni originali, virtuosismi strumentali, preziosi incastri ritmici e arrangiamenti raffinati costituiscono la cifra stilistica del gruppo fondato da Riccardo Tesi nel 1992. Canzoni che raccontano di mari, di viaggi, di ricordi e di speranza.
VIDEO

MATERIALI SONORI SUL WEB
Orientoccidente MFL YouTube Facebook
Toscana Musiche Audiocoop Link Festival Music Club
EVENTI & CONCERTI
THE BIG CATALOGUE
Shop
WHAT'S HAPPENING
[ archivio news ]
FACEBOOK