ARLO BIGAZZI - Sempre Sofia

Su disco (in un cd per la nuova serie economica #cdslimbox - resistere, resistere, resistere! - della Materiali Sonori) la colonna sonora dello spettacolo “Sempre Sofia” messo in scena con soggetto, regia e sceneggiatura di Caterina Meniconi, alla cui realizzazione hanno partecipato Chiara Cappelli, Piefrancesco Bigazzi, Julien Melliat, Blanket, Lorenzo Gabrielli, Marco Furelli e lo stesso Arlo Bigazzi. 

"...esce con questa colonna sonora da uno spettacolo multimediale con Caterina Meniconi, dedicato alla pazzia, con il suo basso puro o manipolato, chitarre, campionamenti, voci: il tutto immerso in a strana e avvincente atmosfera che sa essere onirica e molto concreta allo stesso tempo". [Guido Festinese] 


[leggi tutto]

SABINA MANETTI & MARIO MANETTI Indygenìe

Il progetto Indygenìe ha radici profonde e quindi un profondo attaccamento e rispetto del territorio in cui è nato: la Toscana tra Maremma, Val di Cornia e Costa Etrusca. Allo stesso tempo ha vedute ampie.. free horizon .. contaminazioni e mescolanze di culture vicine per empatia anche se lontane geograficamente. Una musica sacra e allo stesso tempo leggera e diluita... una musica ambient-pop... tra elettronica e primordialità.

ENRICO FINK. ARLO BIGAZZI & CANTIERRANTI Fuori dal pozzo

Enrico Fink e Arlo Bigazzi presentano un album di canzoni in yiddish, italiano, inglese, francese, aramaico e ritmi sostenuti. Dopo tanti anni di esperienze musicali insieme e non, di ricerca nei suoni e nei ritmi della world music, di rivisitazione della tradizione ebraica in chiave contemporanea ed elettronica, Arlo ed Enrico si sono cimentati con lascrittura di canzoni nuove: il klezmer si fonde con il reggae e con la canzone d'autore, il rock con i ritmi africani e l'elettronica ambient con il rap. Canzoni che svelano segreti...

NUOVE TRIBU ZULU Diario Nomade

"Un disco come un viaggio. Fuori e dentro di sé. Per creare, trasformare, conservare. Un disco che è il diario nomade di un gruppo di musicisti partiti da Roma e arrivati in India..."Tornano le Nuove Tribù Zulu con “Diario Nomade - Le tracce italiane”, affascinante nuovo capitolo di “Banjara!”, lavoro uscito per Materiali Sonori nella primavera 2012. Un disco che ha fatto parlare molto dopo i tanti concerti realizzati dalla band tra Italia e India per portare un messaggio di unità tra diverse culture e per stabilire un ponte musicale e creativo tra due paesi dalle tradizioni millenarie.

RICCARDO TESI & BANDITALIANA Maggio

Considerato come uno dei gruppi italiani di world music più importanti a livello internazionale, con “MAGGIO” Banditaliana aggiunge una nuova tappa al suo lungo viaggio in quel Mediterraneo immaginario che da sempre ispira la sua musica, fresca e solare, senza frontiere, dove si fondono tradizione e innovazione.Composizioni originali, virtuosismi strumentali, preziosi incastri ritmici e arrangiamenti raffinati costituiscono la cifra stilistica del gruppo fondato da Riccardo Tesi nel 1992. Canzoni che raccontano di mari, di viaggi, di ricordi e di speranza.

ALESSANDRO BENVENUTI R-Irrequieto.02

E' il secondo episodio del progetto Capodiavolo iniziato nel 2007. Ballate ("poesie" con musica...) prevalentemente acustiche/folk che parlano di amore verso una moglie, le proprie figlie, i propri amici, i propri genitori, la propria terra. Produrre vita in dispregio e risposta alla crisi che la nostra infelice e infelicitante società propone a tutti. La visione rock del mondo che le pennate delle chitarre restituiscono all'orecchio di chi ascolta, la sapienza etnica antica e dolcemente elegante dei fiati e le atmosfere elettroniche, hanno dato alle canzoni di Benvenuti una completezza e una veste di semplice, essenziale, eleganza.

MAURIZIO GERI SWINGTET Tito Tatiero

Gruppo storico del manouche style in Italia lo Swingtet di Maurizio Geri (chitarrista e cantante di Banditaliana e di molti progetti con Riccardo Tesi) esce con il suo terzo disco, “Tito Tariero”. Come i precedenti lavori, questo disco racchiude spunti eterogenei che prendono ispirazione dal più classico gipsy-jazz francese, ma anche dalla tradizione italiana, dalla world music e dalla canzone d’autore. La registrazione effettuata live in studio mantiene la freschezza del suono d’insieme e degli assolo. Con Maurizio Geri, chitarra (voce); Giacomo Tosti, fisarmonica; Michele Marini (clarinetto); Luca Giovacchini, (chitarra); Nicola Vernuccio (contrabbasso).

CANTIERRANTI Senza padrone

Si può definire un film musicale o un lungo video su un concerto narrativo.Un documentario che affronta lo spettacolo musicale con linguaggio cinematografico innovativo.Teatro canzone. E' il racconto di un sogno: quello dell'impresa a capitale collettivo e del mutuo soccorso.La storia delle cooperative. Un'utopia spesso realizzata, da centosettant'anni.Un film su uno spettacolo di parole e musica che racconta la storia e gli ideali del movimento cooperativo,dalla Società dei Probi Pionieri fondata nel 1844 da ventotto lavoratori tessili di Rochdale, in Inghilterra (una cooperativa di consumo bisnonna della Coop), fino alle esperienze di questi anni.

ANNA GRANATA Zagarage

Zagarage è una fortunata combinazione di parole e situazioni perché la zagara è il profumo dei fiori d’arancio di Sicilia a cui si è accennato nell’EP 'Profumo di Zagara', e il termine garage "è vicino al nostro modo di fare musica attualmente, più ruvido ed essenziale". Questo nome rappresenta la continuità con il passato e una positiva visione del nuovo. Gli elementi vicini al folk sono la scelta melodica del canto improvvisato, il timbro vocale di Anna e la cura per il testo che spesso racconta delle storie. Con Antonio Ghezzani (chitarra e autore di molti brani) e Gianluca Masala (percussioni).
VIDEO

MATERIALI SONORI SUL WEB
Orientoccidente MFL YouTube Facebook
Toscana Musiche Audiocoop Link Festival Music Club
EVENTI & CONCERTI
THE BIG CATALOGUE
Shop
WHAT'S HAPPENING
[ archivio news ]
FACEBOOK