DAVID RIONDINO - Bocca baciata non perde ventura, anzi rinnova come fa la luna

David Riondino canta le novelle del Decamerone…
il cantautore, poeta ed eclettico attore toscano reinterpreta, fra ballata e canzone d’autore, alcune immortali storie dal Decamerone di Giovanni Boccaccio. Spirito moderno e atmosfere da bardo medievale, cabaret e bella musica, accompagnato da un ensemble di eccellenti musicisti guidati dal trombettista Mirio Cosottini. Un disco piacevole, intelligente e intrigante (e stranamente contemporaneo… d’attualità) che si fa ascoltare. Nel booklet una lunga e puntuale presentazione del prof. Maurizio Fiorilla dell’Università di Roma. 
A quasi quarant’anni dall’uscita del leggendario “Non Vi Mettete A Spingere” del Collettivo Victor Jara, questo album segna il ritorno ad una importante collaborazione di David Riondino con la Materiali Sonori.



Nel novembre e dicembre 2013 Rai Radio 3 ha prodotto una serie di trasmissioni sul Decamerone di Boccaccio, di cui correva il settecentesimo anniversario della nascita in Certaldo. Composi per quella trasmissione una canzone per ognuna delle giornate che venivano raccontate. Fu l’occasione di ripercorrere il capolavoro di Boccaccio, che mantiene intatta la capacità di intrattenere e divertire.

Misi dunque in canzone varie novelle: Madonna Filippa, che domanda al giudice che l’accusa di avere un amante “se ho sempre dato a mio marito quel che gli bisognava, che devo fare di quel che mi avanza? Dovrò gettarlo ai cani? O sarà meglio darlo a un gentiluomo molto innamorato…” eccetera, fino ad essere assolta e portata in trionfo dai pratesi. E Tancredi e Ghismonda, padre innamorato della figlia, che le uccide l’amante e ne mette il cuore in una coppa d’oro, torbida e drammatica vicenda tra il mare e le rose di Salerno. E Annechino, che per amore della sua bella diventa il migliore amico del marito, che finirà letteralmente becco e bastonato; e la Monaca di un convento lombardo, trovata con l’amante e redarguita dalla badessa anch’essa pochissimo casta: per non dire del Falcone di Federigo degli Alberighi, che racconta la nota storia dal suo tragico punto di vista. 
Le novelle sono rielaborate in forma di ballata, rispettando suoni e lessico del meraviglioso fraseggio di Boccaccio, scommettendo sulla cantabilità dei racconti: scommessa che modestissimamente, mi pare di aver vinto o perlomeno pareggiato. In questo coadiuvato da Mirio Cosottini che ha curato gli arrangiamenti, e da Maurizio Fiorilla professore all’Università e musicista, con il quale abbiamo condiviso diversi eventi musicali. 

Il titolo del disco prende spunto da una storia bellissima, anch’essa trascritta in musica: la storia di Alatiel, figlia del Sultano di Babilonia, che naufragò in terra cristiana ed era la donna più bella del mondo, e quel che la bella Saracina patì prima di tornarsene a casa, per concludere la sua avventura col noto proverbio che sigla la sua vicenda: “bocca baciata non perde ventura/anzi rinnova come fa la luna”. 

Sentenza incontestabile, che sembra fatta apposta per essere cantata (e infatti il Falstaff di Verdi la canterà nel Ballo in Maschera. Ma questa è un’altra storia).

Buon divertimento.

David Riondino
 
 ____________________________________________________________________________________________

>> video on #matsonTV:



>> buy the CD on line:
https://materiali-sonori.myshopify.com/products/david-riondino-bocca-baciata-non-perde-ventura-cd 

>> and on iTunes:
https://itunes.apple.com/it/album/bocca-baciata-non-perde-ventura/id1184764412 
____________________________________________________________________________________________

info:
Materiali Sonori ph. +39(0)55 9120363 - 943888 • booking@matson.it  
  
EVENTI & CONCERTI
  • 23 febbraio 2017

    Mescaria

    BOLOGNA . CiRcO PaNiKo 
  • 24 febbraio 2017

    MATERIALI IN SCENA 2017 : "Lontano Lontano"

    Cinquant’anni senza, cinquant’anni con LUIGI TENCO
    con Letizia Fuochi. Marco Badiali. Giampiero Bigazzi. Frank Cusumano (chitarra). Paolo Mugnai (piano) e la partecipazione straordinaria di Antonio Superpippo Gabellini (chitarre).
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale - ore 21.30 
  • 24 febbraio 2017

    Flame Parade

    German Tour!
    BERLINO (GERMANIA) . Madame Cloud 
  • 25 febbraio 2017

    CARACAS

    Valerio Corzani & Stefano Saletti
    ROMA . Na Cosetta
  • 26 febbraio 2017

    Flame Parade

    German Tour!
    GIESSEN (GERMANIA) . Ku.Chè 
  • 27 febbraio 2017

    Flame Parade

    German Tour!
    MONACO (GERMANIA) . Alfonso Club
  • 5 marzo 2017

    Mescaria

    FIRENZE . Volume 
  • 10 marzo 2017

    MATERIALI IN SCENA 2017 : Ginevra Di Marco

    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale
  • 15 marzo 2017

    Mescaria

    SIENA . Cacio&Pepe
  • 17 marzo 2017

    Flame Parade

    SIENA . Cacio & Pere 
  • 17 marzo 2017

    MATERIALI IN SCENA 2017 : “Zona Torrida”

    di CARLO MONNI, DONATO SANNINI e DANIELE COSTANTINI
    con ANDREA KAEMMERLERICCARDO GORETTI e ADELAIDE VITOLO
    produzione GUASCONE TEATRO 
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale - ore 21.30 
  • 18 marzo 2017

    Flame Parade

    FIRENZE . Combo 
  • 18 marzo 2017

    Ginevra Di Marco

    MODENA . La tenda 
  • 23 marzo 2017

    Mescaria

    FIRENZE . Café 1926 Bistrot 
  • 26 marzo 2017

    MATERIALI IN SCENA 2017 : “Ivo Il Tardivo”

    vent’anni del film girato a Cavriglia...
    proiezione e chiacchere con ALESSANDRO BENVENUTI
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale - ore 17
    biglietto: 5 €  
  • 31 marzo 2017

    TRIO FERNANDEZ

    con ERRIQUEZ, FINAZ, NUTO di BANDABARDO’
    MILANO . Arci Ohibò 
  • 8 aprile 2017

    MATERIALI IN SCENA 2017 : “La Pazza di Chaillot”

    di Jean Giraudoux
    COMPAGNIA DIARI DI SCENA
    - ore 21.30  
  • 21 aprile 2017

    MATERIALI IN SCENA 2017 : Riccardo Tesi & Maurizio Geri

    concerto + presentazione del libro “Riccardo Tesi - Una Vita A Bottoni” di Neri Pollastri
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale - ore 21.30  
  • 28 aprile 2017

    MAJAKOVSKIJ!

    Il futuro viene dal vecchio, ma ha il respiro di un ragazzo
    Poesie e vita del giovane Vladìmir Vladìmirovic Majakovskij.
    Ritmi e suoni di LORENZO MOKA TOMMASINI. 
    Con CHIARA CAPPELLI e le musiche di ARLO BIGAZZI. FRANCESCO FRANK CUSUMANO.
    CAVA DE’ TIRRENI (SA) . Libreria Rodaviva   
  • 2 giugno 2017

    ANDREA KAEMMERLE & LA BANDA IMPROVVISA

     in L’ORCHESTRA NAZIONALE DELLA REPUBBLICA POPOLARE DI DANGHISIA
    con Arlo Bigazzi (basso), Ruben Chaviano Fabian (violino), Sergio Odori (percussioni)
    & la Filarmonica G. Verdi di Loro Ciuffenna.
    musiche, arrangiamenti e direzione di Orio Odori. Progetto di Andrea Kaemmerle & Giampiero Bigazzi
    CASCIANA TERME (PI) . Teatro Verdi
THE BIG CATALOGUE
Shop
WHAT'S HAPPENING
[ archivio news ]
FACEBOOK