Orientoccidente 2018 > LUCILLA GALEAZZI - Terranuova Bracciolini (AR) > 01.08.2018

ORIENTOCCIDENTE 2018:
LE STORIE DEL CANTO POPOLARE
CON LUCILLA GALEAZZI A TERRANUOVA BRACCIOLINI.




mercoledì 1 agosto . Terranuova Bracciolini (AR) . piazza Unità d'Italia – ore 21.30

Ancora una proposta folk e unplugged per il Festival Orientoccidente a Terranuova Bracciolini, come è ormai consuetudine da alcuni anni. Mercoledì 1 agosto, in piazza Unità d’Italia alle ore 21.30, si terrà il recital di Letizia Galeazzi, una delle più importanti cantore della musica popolare italiana, interprete di rilievo internazionale del canto sociale e di tradizione orale. Nasce a Terni in una famiglia di cantori e musicisti spontanei e fin da adolescente canta musica della sua terra. Conosce Giovanna Marini che la invita a far parte del suo nascente Quartetto Vocale. E' il definitivo lancio verso la professione che la porterà a lunghe collaborazioni con musicisti come Roberto De Simone; con jazzisti come Paolo Fresu, Gian Luigi Trovesi, Claude Bartelemy; con musicisti barocchi come Christina Pluhar; con musicisti popolari come Ambrogio Sparagna, Carlo Rizzo, Nando Citarella, Riccardo Tesi (con cui è protagonista dello spettacolo “Bella ciao” e nel progetto “Sopra i tetti di Firenze – Omaggio a Caterina Bueno”, realizzato dalla Materiali Sonori). Fondatrice dell'Ensemble Arpeggiata, ha cantato in tutti i più prestigiosi teatri del mondo (Carnagie Hall, L'Opera di Parigi, San Carlo di Napoli, Music Hause di Berlino e Colonia, a Sanpietroburgo, in Australia, Giappone, Argentina, Cile…). Ha inciso sessantasei dischi e la sua musica, perché è anche compositrice, è stata recentemente parte della colonna sonora del film “Il contagio” di Matteo Botrugno e Daniele Colucci. Una testimone della resistenza culturale in Italia.

Ingresso libero.

[ produzione Orientoccidente - Comune di Terranuova Bracciolini ]

Info:
Comune di Terranuova Bracciolini
Tel. 055.919471 - 800231012
www.aterranuova.it

* la quattordicesima (e penultiuma) edizione del festival Orientoccidente, dopo sette settimane di eventi, procede verso la conclusione e sarà festa… giovedì 2 agosto, il concerto finale con il trascinante meticciato musicale di Balkan Tir a Loro Ciuffenna, in piazza Matteotti. In realtà, poi, l’ultima serata di Orientoccidente si svolgerà venerdì 3 agosto al Perlamora Festival (Figline Valdarno, località Pavelli) con il libro di Marco Noferi “Amore mio non piangere”, parteciperanno il filosofo Sergio Neri, Giampiero Bigazzi ex-direttore artistico di Orientoccidente e l’autore. Dopo kla festa… torniamo alla riflessione.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

ORIENTOCCIDENTE 2018
culture e musiche migranti
quattordicesima edizione #sparsotuttointorno

www.orientoccidente.net  
EVENTI & CONCERTI
  • 30 aprile 2019

    FAR VIAGGIARE PENSIERI E IDEE

    Best Of di CHIARA CAPPELLI & ARLO BIGAZZI
    con LORENZO BOSCUCCI & MARCO FURELLI
    Reading concerto su testi di Vladimir Majakovskij, Pier Paolo Pasolini, Vittorio Locchi, Dino Campana
    LATERINA (AR) . Teatro Coimunale
  • 4 maggio 2019

    MATERIALI IN SCENA 2019 : ARTIMEDE TEATRO

    ”EARNEST” Liberamente tratto da “L’importanza di chiamarsi Ernest” di Oscar Wilde
    regia di Anna Ambrosio - ore 21.30 . biglietto: 10 €
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale
  • 11 maggio 2019

    MATERIALI IN SCENA 2019 : MARCO BADIALI

    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale - biglietto 10 €