prime suggestioni per Orientoccidente 2021




Il festival Orientoccidente, nella sua XVII edizione 2021, oeganizzato da Materiali Sonori, è praticamente iniziato da marzo con due anteprime on line del “Dantedamore” di Pierfrancesco Bigazzi, Giulio Dell’Aquila e Arlo Bigazzi con migliaia di visualizzazioni e un anteprima in presenza con il riuscitissimo concerto di Simone Baldini Tosi a San Giovanni Valdarno del 30 maggio. I nomi e gli eventi che formeranno il cartellone vero e proprio del festival sono finora un viaggio attraverso l’Odissea di Omero con Diesis Teatrango, Mariachi El Magnifico de Florencia, il film “A Tuba To Cuba”, il poeta improvvisatore cubano Alexis Diaz Pimienta con David Riondino, Emilio Xiuhcoati, Luciana Castellina, Lucia Magi e Diego Bianchi (“Zoro” di Propaganda Live), i cortometraggi di Agite Y Sriva, Cubanìa Y Tradition della cantante cubana Yorkas Rios, Flame Parade, De Soda Sisters, Lula Pena (straordinaria cantautrice e chitarrista portoghese), Barbara Eramo & Stefano Saletti, Letizia Fuochi e il "raro" progetto speciale Modine’s Howl Song Book (che è uno degli appuntamenti più attesi).
Al momento i Comuni del Valdarno Aretino e Fiorentino che hanno aderito sono San Giovanni Valdarno, Pontassieve, Terranuova Bracciolini, Loro Ciuffenna, Bucine e per la prima volta anche il Comune di Figline E Incisa Valdarno. Ma altri con molta probabilità si aggiungeranno. Si sta lavorando anche alla VII Edizione della rassegna di film in pellicola La Nostra Memoria Inquieta a San Giovanni Valdarno.
EVENTI & CONCERTI
  • 26 febbraio 2022

    Kabila

    ROMA . Teatro Arciliuto
  • 26 marzo 2022

    Kabila

    RAVENNA . Mama's Club
  • 29 marzo 2022

    Kabila

    LUCIGNANO (AR) . Teatro Rossini
THE BIG CATALOGUE
Shop
WHAT'S HAPPENING
[ archivio news ]
FACEBOOK