Materiali In Scena 2022 - Teatro di Cavriglia: i racconti di STEFANO MASSINI > 21.10.2022

MATERIALI IN SCENA 2022
“TI RACCONTO UNA STORIA”
IL GRANDE NARRATORE STEFANO MASSINI
AL TEATRO DI CAVRIGLIA!


venerdì 21 ottobre . CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale - ore 21.30

Venerdì 21 ottobre, secondo appuntamento della rassegna Materiali In Scena, organizzata dal Comune e dalla Materiali Sonori: alle ore 21.30, il Teatro di Cavriglia ospiterà lo scrittore e affabulatore Stefano Massini. “Ti racconto una storia” è la traccia che Massini proporrà, attingendo al suo importante repertorio di storie ritrovate ed elaborate dalle sue eccezionali capacità narrative.
Drammaturgo di fama internazionale, Stefano Massini ha al suo attivo la pubblicazione di molti libri di successo e importanti allestimenti teatrali: è sicuramente l’autore italiano vivente più rappresentato nel mondo, tradotto in oltre 30 paesi.
“Lehman Trilogy” è il suo best seller, portato in scena sotto la regia di Luca Ronconi e con il quale ha ricevuto importanti riconoscimenti fino al prestigioso Tony Award, il 12 giugno 2022 a New York, 5 premi (su 8 nomination) dell’Oscar del Teatro.
Massini si è qualificato negli anni come un rabdomante di storie narrate in tutte le forme possibili, come accade nelle sue opere teatrali, nei seguitissimi interventi televisivi del programma “Piazzapulita” su La7 o “Ricomincio da Rai 3” e nelle colonne di “la Repubblica”, nei romanzi, nei saggi.
"Nella mia storia - ha dichiarato - ho avuto diversi snodi, in cui ho percepito che stava accadendo qualcosa: la prima recensione di Franco Quadri, il Premio Riccione Tondelli, Lehman Trilogy... ma il merito che mi riconosco è di aver ostinatamente sdoganato la figura del drammaturgo. Sono arrivato in tv, nei giornali, per il teatro, non viceversa. Ho fatto capire che il teatro non morde”.

STEFANO MASSINI, scrittore e raccontastorie
Unico autore italiano nella storia ad aver vinto un Tony Award, premio Oscar del teatro americano (oltre ad aggiudicarsi sia il Drama League Award 2022 che l’Outer Critics Circle Award 2022).
Massini è uno scrittore che ha la sua cifra distintiva nel coniugare una spiccata vena letteraria ad un forte estro di narratore dal vivo. Con i suoi affreschi narrativi “tocca il cuore e la mente”, emoziona e fa riflettere, creando cortocircuiti con uno stile unico.
Il grande pubblico italiano lo ha scoperto con i suoi interventi raffinati e spiazzanti in televisione a Piazzapulita, e in altri programmi televisivi, come Ricomincio da Rai 3. Dal 2016 collabora con il quotidiano la Repubblicaanche con il suo spazio settimanale Manuale di Sopravvivenza e con le rubriche giornaliere su Repubblica.it (Parole in corso e Ufficio racconti smarriti).
Divulgatore pop, graffiante, ironico, spiazzante, lontano dall'aurea dell'intellettuale autocelebrativo e elitario, è un compositore e "scompositore" di parole e di storie, indagatore delle storie quotidiane e degli stati d’animo.
Le sue speciali ‘lezioni’- racconti sui libri nel talent show Amici lo hanno fatto conoscere e apprezzare anche dal pubblico dei giovanissimi. I suoi testi sono tradotti in 27 lingue e messi in scena da Broadway alla Comédie- Française, da registi come Luca Ronconi o il premio Oscar Sam Mendes. Qualcosa sui Lehman (Mondadori 2016) è stato uno dei romanzi più acclamati degli ultimi anni (premio Selezione Campiello, premio SuperMondello, premio De Sica, Prix Médicis Essai, Prix Meilleur Livre Étranger). I suoi ultimi libri sono Dizionario inesistente(Mondadori 2018), Ladies Football Club (Mondadori 2019), Eichmann. Dove inizia la notte (Fandango 2020) e Manuale di sopravvivenza. Messaggi in bottiglia d’inizio millennio (Il Mulino 2021).


I prossimi appuntamenti della rassegna "Materiali In Scena - Mosaico di musiche memorie poesie”, al Teatro di Cavriglia fino a dicembre, saranno sabato 29 ottobre con “QNCLPS - Questi non ce li possiamo scordare", un concerto narrativo messo in scena da Arlo Bigazzi e Diego Repetto per il centenario di Beppe Fenoglio (ed è la nostra "celebrazione" anche del centenario della marcia su Roma...). E poi gli spettacoli di Paolo Cioni (magnifico e giovane attore toscano, il Marchino dei "Delitti del BarLume”); Chiara Cappelli e dalla Spagna il polistrumentista Flavio Ferri per “Resterò testimone - Storia di un’Ancella, di Penelope e del Potere”; il teatro sociale di Diesis Teatrango (per il centenario di Pier Paolo Pasolini); “Be My Guest" il monologo di Monia Baldini (che proprio in questi giorni si è aggiudicata il premio per l'International Fringe Encore Series di New York).

______________________________________________________________________________
inizio: ore 21.30
> INGRESSO: 10 €
prevendita:

info e prenotazioni: booking@matson.it - ph: 055 9120363 - ph. whatsapp: 377 4494360
Ufficio Attività Teatrali del Comune di Cavriglia ph. 055 9669733 - teatro@comune.cavriglia.ar.it
______________________________________________________________________________

MATERIALI IN SCENA 2021 – VI Edizione
Comune di Cavriglia - Materiali Sonori
Teatro Comunale. piazza Berlinguer, 1 - CAVRIGLIA (AR)
Tel. 377.4494360 - 055.9120363 - 055.9669731


l’immagine “La Luna” e il poster ufficiale sono di Andrea Rauch
____________________________________________________________________________

> MINISTERO DELLA CULTURA
< con il sostegno di BetaDue Cooperativas Sociale di Tipo B. Brahms Strumenti Musicali. Materiali Sonori Edizioni Musicali. Ulli Ulli >
EVENTI & CONCERTI
  • 7 dicembre 2022

    MATERIALI IN SCENA 2022 : CHIARA CAPPELLI

    "RESTERO’ TESTIMONE - Storia di un’Ancella, di Penelope e del Potere"
    con FLAVIO FERRI (synth, chitarra, basso). ARLO BIGAZZI (basso elettrico)
    testo di Arlo Bigazzi e Chiara Cappelli
    light design di Pierfrancesco Bigazzi
    regia di Arlo Bigazzi
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale
  • 9 dicembre 2022

    Letizia Fuochi

    "Effetto ZING o sull'inevitabile"
    con Francesco Frank Cusumano (chitarra)
    FIRENZE . Teatro Cestello - ore 21
  • 10 dicembre 2022

    MATERIALI IN SCENA 2022 : DIESIS TEATRANGO: LABORATORIO PERMANENTE DI TEATRO SOCIALE

    "Parole prima che venga il buio"
    una veglia alla ricerca di poesia, ispirata all’opera di Pier Paolo Pasolini
    con Massimo Currò, Elisa Fini, Claudio Fuccini, Daniele Gonnelli, Alessandro Grassi, Chiara Melani, Irina Mirzoeva, Simone Pasquini, Andrea Roselletti, Lucia Romoli, Simonetta Testi.
    musica eseguita dal vivo: SILVIO TROTTA & ETTORE DONZELLINI
    Drammaturgia e regia: Barbara Petrucci, Piero Cherici
    [CENTENARIO DI PIER PAOLO PASOLINI]
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale
  • 11 dicembre 2022

    VITA DA VICOLO - vol. 3

    contest BATTLE FREESTYLE + live
    SAN GIOVANNI VALDARNO . largo del sottopasso stazione (via Mannozzi, circa al n. 6, accanto all’ex-Ceramica)
    con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno - ore 16
  • 17 dicembre 2022

    MATERIALI IN SCENA 2022 : MONIA BALDINI

    in "Be My Guest"
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale - ore 21.30
  • 17 febbraio 2023

    Letizia Fuochi

    "Effetto ZING o sull'inevitabile"
    con Francesco Frank Cusumano (chitarra)
    ANTELLA (FI) . Teatro Antella - ore 21
  • 11 marzo 2023

    Letizia Fuochi

    "Effetto ZING o sull'inevitabile"
    con Francesco Frank Cusumano (chitarra)
    CALENZANO (FI) . Teatro Calenzano - ore 21
  • 17 marzo 2023

    Letizia Fuochi

    "Tra Gaber e Faber"
    con Francesco Frank Cusumano (chitarra)
    FIRENZE (FI) . Teatro del Cestello - ore 21