L'omaggio a Giacomo Matteotti con lo spettacolo "Il Corpo" al Teatro Comunale di Cavriglia (AR)

“IL CORPO”:
IL RICORDO DI GIACOMO MATTEOTTI
E L’OMAGGIO ALLA SUA INTRANSIGENZA ANTIFASCISTA
AL TEATRO DI CAVRIGLIA.


giovedì 2 maggio . CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale – ore 21.30

Ultimo appuntamento per “Possa la mia vita servire”, l’originale rassegna proposta dal Comune di Cavriglia e dalla Materiali Sonori che ha proposto quattro spettacoli "per capire chi siamo”, teatro civile e di narrazione storica che ha riscosso una importante accoglienza da parte del pubblico. Al Teatro Comunale giovedì 2 maggio, alle ore 21.30, sarà la volta de “Il corpo” di e con Anna Meacci, Daniela Morozzi e Chiara Riondino, per la regia di Matteo Marsan e da un'idea di Riccardo Nencini. E’ il ricordo di Giacomo Matteotti e l’omaggio al martire del nascente fascismo, cento anni fa.
Fra pochi mesi, il 10 giugno del 1924, Giacomo Matteotti venne rapito e ucciso per aver lottato, con coraggio e coerenza, contro Mussolini e il fascismo. Un uomo, non un eroe. Giocava coi figli, imprecava, amava. Una tragedia sotto gli occhi del mondo. Al suo fianco la moglie, Velia. Una storia di uomini, vincitori e vinti, e di donne che accarezzarono le pene dell'anima dei protagonisti di una stagione decisiva per il futuro d’Italia.
Le tre attrici (ormai di casa al Teatro di Cavriglia) daranno i volti a quattro figure femminili: Velia Titta, Anna Kuliscioff, Julka Schucht, Margherita Sarfatti, quattro donne che hanno legato il proprio destino ai loro uomini: Matteotti, Turati, Gramsci e Mussolini. Dentro la Storia con la esse maiuscola, prendono forma le scelte di ciascuna di loro. Nel periodo che segnerà il passaggio alla dittatura fascista, in cui si consuma il sequestro, l'omicidio e infine il ritrovamento del "corpo” del deputato socialista Giacomo Matteotti, le vediamo agire, pensare, sentire, assumere la responsabilità delle proprie scelte.
“Il corpo” - un’opera di forte attualità proprio in questi giorni di dibattito politico e di rivendicazione dell’essere o non essere antifascista oggi - vuole ricordare l’opposizione solitaria e intransigente di Giacomo Matteotti che, pur battendosi nell’ambito di una democrazia ormai morente, cento anni fa arrivò a pagare con la vita la sua lotta, coraggiosa e coerente contro Mussolini e il fascismo, a difesa di quei principi che oggi sono le fondamenta su cui ogni giorno siamo chiamati a preservare la nostra Repubblica: “uccidete pure me, ma l’idea che è in me non la ucciderete mai”.
Ci sono eventi che cambiano profondamente la storia. Eventi per i quali c’è un prima e un dopo. Il delitto Matteotti è uno di questi.

“... Arrivato a questo punto,
non ti è ammessa nessuna viltà,
anche se questo dovesse costare la vita.”

Velia Titta (moglie di Giacomo Matteotti)


[cento anni dall’assassinio di Giacomo Matteotti]
IL CORPO
di e con ANNA MEACCI. DANIELA MOROZZI. CHIARA RIONDINO
regia di Riccardo Marsan
introduzione di Riccardo Nencini
> produzione Lo Stanzone delle Apparizioni

———————————————————-------------------------------------------------------——-------------——---
inizio: ore 21.30
> biglietto: 10 € - on line: 8 €
prevendita: <https://oooh.events/>
info e prenotazioni: booking@matson.it - ph. & whatsapp: 377 4494360 ph: 055.9120363
——————————————-------------------------------------------------——————————--------------——

image.png
Comune di Cavriglia - Materiali Sonori
Teatro Comunale. piazza Berlinguer, 1 - CAVRIGLIA (AR)
Tel. 377.4494360 - 055.9120363 - 055.9669733

_____________________________________________________________________________________

immagine di Andrea Rauch
_____________________________________________________________________________________

< con il sostegno di Unicoop Firenze. BetaDue Cooperativa Sociale di Tipo B. Brahms Strumenti Musicali.
Materiali Sonori Edizioni Musicali. Ulli Ulli. Quitapesares >

MINISTERO DELLA CULTURA
EVENTI & CONCERTI
  • 4 luglio 2024

    ORIENTOCCIDENTE 2024 : MIMMO LOCASCIULLI

    CASTELNUOVO IN AVANE / CAVRIGLIA (AR) - Mine Museo delle Miniere
  • 11 luglio 2024

    Letizia Fuochi

    "Irresistibili e crudeli"
    con Francesco Frank Cusumano
    CALENZANO (FI) . Castello di Calenzano
  • 14 luglio 2024

    ORIENTOCCIDENTE 2024 : Frammenti di avanti popolo (e altre note)

    con ENZO BROGI e MARCO NOFERI
    e STEFANO “DONA” DONATO. ARLO BIGAZZI. GIAMPIERO BIGAZZI.
    MODINE – LORO CIUFFENNA (AR). Circolo ARCI Pratomagno – ore 18
  • 16 luglio 2024

    ORIENTOCCIDENTE 2024 : LUIGI CARDIGLIANO & MESCARIA

    Notti di Ambra
    AMBRA / BUCINE
    . piazza Garibaldi
  • 17 luglio 2024

    Letizia Fuochi

    "Non fu sogno, nè sogno. La Buona Novella"
    FIRENZE . Teatro dell'Antella
  • 17 luglio 2024

    ORIENTOCCIDENTE 2024 : PEPPE VOLTARELLI

    [IL CONCERTO SUL FIUME]
    LORO CIUFFENNA (AR). Massette sul Ciuffenna
  • 21 luglio 2024

    ORIENTOCCIDENTE 2024 : SALE

    [GIVE PEACE A CHANCE - CANZONI CONTRO LA GUERRA]
    con Eugenio Saletti (voce, chitarra), Umberto Scaramozza (chitarra e voce), Davide Nocera (basso), Alessandro Stella (batteria e percussioni) feat. Stefano Saletti (chitarra).
    FIGLINE E INCISA VALDARNO (FI) . Circolo ARCI Restone
  • 22 luglio 2024

    Letizia Fuochi

    "Canzoni d'amore e di protesta"
    FIESOLE (FI) . Festa dell'Unità
  • 23 luglio 2024

    ORIENTOCCIDENTE 2024 : ALTA MADERA

    [20TH ANNIVERSARY CONCERT]
    Con Ruben Chaviano (violino); Mino Cavallo (chitarra); Filippo Pedol (contrabbasso).
    Rignano Sull’Arno (FI). Parco Fluviale
  • 30 luglio 2024

    ORIENTOCCIDENTE 2024 : LOS CUMBIEROS GALACTICOS

    Con Yorka Rios (voce); Daniel Chazarreta (chitarra); Modestino Musico (fisarmonica); Michele Staino (basso); Gabriele Pozzolini (percussioni).
    Loro Ciuffenna (AR). piazza Matteotti
  • 3 agosto 2024

    MALIBRA

    con Brahima Dembelè (voce, djembe, balafon, kora, tama); Manuela Iori (pianoforte, tastiere, cori); Ettore Bonafè (djembe, dundun, batteria); Alain Franck Nahi (danza, cori).
    LUCIGNANO (AR) . Festival delle Musiche
  • 6 agosto 2024

    ORIENTOCCIDENTE 2024 : WHISKY TRAIL

    con Stefano Corsi, Lorenzo Greppi, Paolo Lamuraglia, Valentina Corsi, Claudia Tosi.
    FIGLINE VALDARNO (FI) . Arena del Teatro Garibaldi
  • 9 settembre 2024

    SENTIERO FILM FACTORY

    fino a domenica 15 settembre
    FIRENZE.
THE BIG CATALOGUE
Shop
WHAT'S HAPPENING
[ archivio news ]
FACEBOOK