ENRICO FINK feat. OMA & OTTAVIA PICCOLO - Occident Express

Un lavoro che nasce in scena, intorno al monologo di Haifa scritto da Stefano Massini e interpretato da Ottavia Piccolo in “Occident Express – Haifa è nata per star ferma”; e che percorre in questo disco una strada autonoma e ricca di sorprese e suggestioni, fra canzone e partitura contemporanea, fra world music e sperimentazione, elettronica e improvvisazione.
Quella di Enrico Fink è una composizione originale costruita intorno a modi e ritmi delle tradizioni musicale mediterranee ed est europee, e in particolare delle terre at-traversate da Haifa, la protagonista del testo, nel suo viaggio. Ma come la storia
raccontata in scena, che è al contempo una epopea senza tempo e un racconto dell’oggi, anche la musica non è una sorta di “pastiche” di musiche tradizionali: è un racconto musicale che comprende sonorità più etniche accanto a elaborazioni di
sonorità d'ambiente, momenti di acustica pura accanto a incursioni di musica elettro-nica. L’esperienza pluriennale dell’Orchestra Multietnica va a confluire in questa composizione, e l’organico, formato da polistrumentisti dell’OMA, comprende, oltre a un trio d’archi e a una sezione ritmica di rock acustico, strumenti di diversa origine come il cümbüş turco, il bouzouki greco, una serie di percussioni dell’area medio orientale oltre a vari legni e alla voce, spesso protagonista in maniera inaspettata, dalle incursioni della voce recitante di Ottavia Piccolo, a momenti di coro a cappella, fino alla forma canzone.

una produzione Teatro Stabile dell'Umbria e Officine della Cultura

MATERIALI SONORI
info: 055.9120363 – info@matson.it
www.materialisonori.it

EVENTI & CONCERTI
  • 7 dicembre 2022

    MATERIALI IN SCENA 2022 : CHIARA CAPPELLI

    "RESTERO’ TESTIMONE - Storia di un’Ancella, di Penelope e del Potere"
    con FLAVIO FERRI (synth, chitarra, basso). ARLO BIGAZZI (basso elettrico)
    testo di Arlo Bigazzi e Chiara Cappelli
    light design di Pierfrancesco Bigazzi
    regia di Arlo Bigazzi
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale
  • 9 dicembre 2022

    Letizia Fuochi

    "Effetto ZING o sull'inevitabile"
    con Francesco Frank Cusumano (chitarra)
    FIRENZE . Teatro Cestello - ore 21
  • 10 dicembre 2022

    MATERIALI IN SCENA 2022 : DIESIS TEATRANGO: LABORATORIO PERMANENTE DI TEATRO SOCIALE

    "Parole prima che venga il buio"
    una veglia alla ricerca di poesia, ispirata all’opera di Pier Paolo Pasolini
    con Massimo Currò, Elisa Fini, Claudio Fuccini, Daniele Gonnelli, Alessandro Grassi, Chiara Melani, Irina Mirzoeva, Simone Pasquini, Andrea Roselletti, Lucia Romoli, Simonetta Testi.
    musica eseguita dal vivo: SILVIO TROTTA & ETTORE DONZELLINI
    Drammaturgia e regia: Barbara Petrucci, Piero Cherici
    [CENTENARIO DI PIER PAOLO PASOLINI]
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale
  • 11 dicembre 2022

    VITA DA VICOLO - vol. 3

    contest BATTLE FREESTYLE + live
    SAN GIOVANNI VALDARNO . largo del sottopasso stazione (via Mannozzi, circa al n. 6, accanto all’ex-Ceramica)
    con il patrocinio del Comune di San Giovanni Valdarno - ore 16
  • 17 dicembre 2022

    MATERIALI IN SCENA 2022 : MONIA BALDINI

    in "Be My Guest"
    CAVRIGLIA (AR) . Teatro Comunale - ore 21.30
  • 17 febbraio 2023

    Letizia Fuochi

    "Effetto ZING o sull'inevitabile"
    con Francesco Frank Cusumano (chitarra)
    ANTELLA (FI) . Teatro Antella - ore 21
  • 11 marzo 2023

    Letizia Fuochi

    "Effetto ZING o sull'inevitabile"
    con Francesco Frank Cusumano (chitarra)
    CALENZANO (FI) . Teatro Calenzano - ore 21
  • 17 marzo 2023

    Letizia Fuochi

    "Tra Gaber e Faber"
    con Francesco Frank Cusumano (chitarra)
    FIRENZE (FI) . Teatro del Cestello - ore 21